Home Musica News Musica

O’Donnell: «Il nuovo disco dei Cure sarà incredibile»

«Vi chiedo solo un po' di pazienza» dice Roger O'Donnell. «Sarà il più intenso, drammatico ed emozionante che abbiamo mai fatto»

Del nuovo disco dei The Cure si parla da tempo, e proprio l’anno scorso era stato Robert Smith a dire qualcosa in più: «È uno dei tre album a cui stiamo lavorando».

Dopo mesi di silenzio ora Roger O’Donnell torna a parlare del progetto in un’intervista a Classic Pop. «Quattro anni fa ho detto a Robert: “Dobbiamo farne un altro, deve essere il disco più intenso, più triste, più drammatico e più emozionante che abbiamo mai fatto, e poi possiamo smettere”. Era d’accordo. Ascoltando i demo, quello che abbiamo realizzato è proprio quel disco. Penso che tutti ne saranno felici». Roger ha aggiunto: «Il problema è che sono passati 12 anni dal nostro ultimo album, c’è molta aspettativa quando hai un catalogo come il nostro. Ma non preoccupatevi, è e sarà un disco incredibile, vi chiedo solo un po’ di pazienza».

Altre notizie su:  The Cure