‘Tredici’, iniziate le riprese della seconda stagione

A confermarlo con un tweet Christian Navarro, che nella serie interpreta Tony

Solo un mese fa arrivava la conferma ufficiale da Netflix sul ritorno di Tredici e in questi giorni sono iniziate le riprese della seconda stagione. A confermarlo con un tweet Christian Navarro, che nella serie interpreta Tony.

La crew dovrebbe essere impegnata sul set per 6-8 mesi e non c’è ancora una data di uscita ufficiale per la season 2, che dovrebbe comunque debuttare nel 2018. Se la prima stagione del controverso drama si concentrava su Hannah e sulle ragioni del suo suicidio attraverso le cassette lasciate a personaggi ritenuti responsabili dell’accaduto, la seconda racconterà del viaggio personale dei protagonisti dopo la sua scomparsa.

Lo showrunner Bryan Yorkey ha confermato alcuni dettagli sul futuro dello show: «I cliffhanger che abbiamo visto alla fine si rifanno ai traumi di cui avevamo parlato, al bullismo, allo stupro di Jessica e di Hannah. Sono tutti collegati, così vorrei davvero vedere dove si arriverà e scoprire se c’è, come penso ci dovrà essere, una luce per questi ragazzi. Continueremo a raccontare le loro storie in maniera onesta. Risponderemo a tutte le domande: Tyler farà qualcosa? Cosa accadrà ad Alex? Bryce verrà consegnato alla giustizia?».

In particolare Yorkey ha affermato che la storia di Jessica «non è finita. Quando le persone dicono che è conclusa, trovo sia terrificante da pensare perché Jessica sta iniziando ora il suo processo di recupero dalla violenza, e abbiamo uno stupratore che non ha ancora fatto i conti con la giustizia. Lasciare queste due cose in sospeso sarebbe sconvolgente».