Home TV News TV

‘The Defenders’ (e non solo) per combattere il caldo di agosto

Dai supereroi Marvel a una comedy cult, dallo show su un ragazzo autistico alla serie con protagonista Kathy Bates

the defenders

Ok, ad agosto sarete quasi tutti in ferie. Ma per quelli a cui toccherà lavorare (e per quelli che non rinunciano al binge-watching anche in vacanza) ecco la consueta lista delle serie del mese. A partire dall’atteso crossover The Defenders: Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage e Iron Fist finalmente insieme per combattere il crimine a New York City. Ma stanno per arrivare anche il nuovo capitolo di una comedy ormai cult e lo show su un ragazzino autistico.

Wet Hot American Summer: Ten Years Later
Netflix – 4 agosto

Bradley Cooper nel film proponeva un ritrovo “da grandi” e adesso i ragazzi di Camp Firewood tornano davvero 10 anni dopo, più vecchi ma non più saggi. Se il lungometraggio cult del 2001 raccontava l’ultimo giorno di campeggio mentre la serie tv prequel del 2015 il primo, in questa reunion la banda si incontra per un week end di delirio. Torneranno Amy Poehler, Chris Meloni, Chris Pine, Elizabeth Banks, Jason Schwartzman, Ken Marino, Kristen Wiig, Marguerite Moreau e Paul Rudd. Cooper invece non ci sarà per problemi di sovrapposizioni con altri impegni.

Atypical
Netflix – 11 agosto

Racconto di formazione di un diciottenne (Keir Gilchrist, United States of Tara) con un disturbo dello spettro autistico in cerca di amore e indipendenza, nonostante le paure della madre iperprotettiva (Jennifer Jason Leigh, la sempre bravissima Daisy Domergue di The Hateful Eight). Il tutto con un un bel mix di drama, sentimental e comedy.

The Defenders
Netflix – 18 agosto

Il diavolo di Hell’s Kitchen, la super detective più cinica di sempre, l’ex-carcerato a prova di proiettile e il miliardario buddista con il pugno d’acciaio: i Defenders si riuniscono per combattere The Hand. Il crossover dei quattro tv show Marvel è attesissimo: volete un altro motivo per vedere la serie? La cattiva è Sigourney Weaver.

Disjointed
Netflix – 25 agosto

Il premio Oscar Kathy Bates interpreta una sostenitrice di lunga data della legalizzazione della marijuana che vive il suo sogno aprendo una rivendita di cannabis a scopo medico a Los Angeles. Ad aiutarla a gestire l’attività due “budtender”, il figlio neolaureato e un’addetto alla sicurezza con grossi problemi. Tutti costantemente fatti. Scrive e produce Chuck Lorre, il creatore di The Big Bang Theory.

The Tick
Amazon – 25 agosto

Dopo la serie animata degli anni ‘90 e lo show cult del 2001 The Tick torna in tv. Il nuovo adattamento del comic nato dalla matita di Ben Edlund segue un contabile un po’ sfigato che si rende conto di vivere in una città dominata da un super-cattivo a lungo creduto morto. Per svelare questa cospirazione si allea con l’improbabile supereroe blu:The Tick appunto, tradotto “la zecca”. Sì, “la zecca”. Potete ridere.

The Sinner
USA Network– 2 agosto

Il titolo-bonus direttamente dagli Stati Uniti è The Sinner. Se vi stavate chiedendo dov’era finita Jessica Biel, ecco la risposta. L’attrice torna al piccolo schermo dopo 7th Heaven per interpretare la protagonista in questo crime-drama tratto dal best seller di Petra Hammersfahr, già presentato al Tribeca Film Festival. Cora è una giovane madre di famiglia che, in un impeto di rabbia, commette un efferato omicidio ma non ha assolutamente idea del motivo per cui l’ha fatto. Un detective (Bill Pulmann) è ossessionato dallo scoprire la verità e i segreti della donna.

Leggi anche