Home TV News TV

‘Summer of Love’, debutta stasera la serie dedicata al 1967

Quattro episodi per raccontare l'estate che ha segnato un'epoca, con la musica di Janis Joplin, Jimi Hendrix e John Lennon

Foto di Alain Dister

San Francisco, 1967. Poi Parigi, Londra, Copenhagen, Amsterdam e tante altre capitali che hanno vissuto l’estate dell’invasione hippie di Haight-Hasbury, della controcultura e della psichedelia. Questo l’obiettivo di Summer of Love, la nuova serie in onda a partire da stasera su Sky Arte.

Foto di Alain Dister

Il racconto sarà suddiviso in quattro episodi: si parte con Human Be-In, il primo raduno rock della storia dedicato a musica, poesia, dibattiti e sperimentazione con acidi e sostanze psichedeliche. Sul palco, tra gli altri, si alternarono Allen Ginzberg e i Jefferson Plane, Timothy Leary e i Grateful Dead, un inizio indimenticabile per una delle stagioni più rivoluzionarie della musica mondiale.

Summer of Love andrà in onda ogni martedì alle 22,15, su Sky Arte.

Leggi anche