“Stranger Things”: ecco la colonna sonora

Divisa in due volumi è disponibile da oggi, 12 agosto, in formato digitale
Winona Ryder è protagonista di "Stranger Things"

Winona Ryder è protagonista di "Stranger Things"


È uscita, per ora in formato digitale, la prima parte della colonna sonora di Stranger Things, la serie tv di Netflix, una delle più seguite degli ultimi anni.

Le musiche originali della serie, composte da Kyle Dixon e Michael Stein della band Survive, sono state divise in due volumi: il primo è disponibile da oggi, 12 agosto, in formato digitale (dal 16 settembre su supporto fisico), mentre il secondo uscirà il 19 in digitale e il 23 settembre negli altri formati.

Kyle Dixon spiega in una dichiarazione l’origine della colonna sonora: “I registi erano già fan della nostra band. Avevano usato un nostro pezzo dal primo LP per un trailer che avevano creato per presentare la serie a Netflix. Una volta che poi la serie è stata approvata, ci hanno contattato per chiederci se fossimo stati disponibili a realizzare la colonna sonora”.

Qui di seguito la cover art e la tracklist dell’album:

ST_OST_V1[1]

01 Stranger Things
02 Kids
03 Nancy and Barb
04 This Isn’t You
05 Lay-Z-Boy
06 Friendship
07 Eleven
08 A Kiss
09 Castle Beyers
10 Hawkins
11 The Upside Down
12 After Sarah
13 One Blink For Yes
14 Photos in the Woods
15 Fresh Blood
16 Lamps
17 Hallucinations
18 Hanging Lights
19 Biking to School
20 Are You Sure?
21 Agents
22 Papa
23 Cops Are Good at Finding
24 No Weapons
25 Walking Through the Nether
26 She’ll Kill You
27 Run Away
28 No Autopsy
29 Dispatch
30 Joyce and Lonnie Fighting
31 Lights Out
32 Hazmat Suits
33 Theoretically
34 You Can Talk to Me
35 What Else Is There to Do?
36 Hawkins Lab