Home TV News TV

Serie tv, le uscite di maggio: pioggia killer, miracoli e grandi ritorni

Lo show creato da Niccolò Ammaniti su Sky, la prima produzione originale danese Netflix e quella messicana Amazon, ma anche il ritorno di 'Tredici', di 'Atlanta' e di 'Dexter (più o meno). E poi Benedict Cumberbatch, what else?

Guido Caprino in 'Il miracolo', la serie tv di Niccolò Ammaniti.

Guido Caprino in 'Il miracolo', la serie tv di Niccolò Ammaniti.

Dopo gli attesissimi ritorni di Handmaid’s Tale e Westworld a fine aprile, anche maggio porta un po’ di novità sul fronte serie tv: dalla pioggia killer in Danimarca all’italianissimo miracolo di Niccolò Ammaniti. Ma rivedremo pure Michael C. Hall, anche se non più nei panni di Dexter, e Benedict Cumberbatch in tv. E poi il secondo capitolo di Atlanta e quello di Tredici. Tra ombrelli obbligatori e polaroid.

The Rain
4 maggio – Netflix

Prima serie originale danese Netflix, The Rain è un incrocio tra genere post-apocalittico e teen-drama. E l’ennesima conferma che le atmosfere scandinave tirano parecchio. Due fratelli escono da un bunker sei anni dopo che una pioggia killer ha decimato la popolazione. Insomma, meglio guardarla all’asciutto.

Diablo Guardian
4 maggio – Amazon Prime Video D

Stanca della sua monotona vita in Messico, Violetta scappa in America con una borsa piena di soldi. Durante il viaggio, però, incontra Pig, uno scrittore alla ricerca di storie particolari che diventerà il suo Diablo Guardian. È la prima serie messicana originale Amazon Prime. E Paulina Gaitan era la moglie di Pablo Escobar in Narcos. Così, per dire.

Il Miracolo
8 maggio – Sky Atlantic HD

Una statuetta della Madonna che piange lacrime di sangue viene trovata nel covo di un boss della ‘ndrangheta e sconvolge le vite di tutte le persone coinvolte. Dal Primo Ministro (Guido Caprino) alla biologa che analizza le prove (Alba Rohrwacher) fino a un sacerdote in crisi (Tommaso Ragno). È la prima serie tv creata da Niccolò Ammaniti.

Safe
10 maggio – Netflix

Niente ritorno di Dexter per ora, ma possiamo consolarci con Safe, grazie a cui Michael C. Hall torna protagonista di una serie tv. Nello show è un chirurgo pediatrico che, dopo la morte della moglie, cresce le figlie adolescenti in una comunità chiusa. Finché una delle ragazze sgattaiola fuori per andare a una festa…

Piccole Donne
11 maggio – Sky Uno

Miniserie prodotta da BBC, è un nuovo adattamento del romanzo cult di Louisa May Alcott. Jo, che nel film del 1994 aveva il volto di Winona Ryder, qui è interpretata da Maya Hawke, la figlia di Ethan e Uma Thurman, che vedremo anche nella terza stagione di Stranger Things. Cosa la rende imperdibile? Angela Lansbury, la mitica Signora in Giallo, nei panni della ricca zia March.

Atlanta
17 maggio – Fox – seconda stagione

La seconda stagione (per la prima volta disponibile integralmente su Sky On Demand in contemporanea al debutto su FOX) è la “Robbin season”, espressione che indica il periodo pre-natalizio in cui ad Atlanta il numero dei furti si moltiplica, perché bisogna pur comprare i regali e mettere a tavola la famiglia per il pranzo. Torniamo nei sobborghi in cui Earn cerca il riscatto facendo il manager del cugino Alfred (Brian Tyree Henry), il rapper Paper Boi, e legge la difficoltà del quotidiano attraverso il suo immancabile sarcasmo. La dramedy di Donald Glover continua a spaccare. E il suo creatore ormai è una star.

Tredici
18 maggio – Netflix – seconda stagione

Tredici ha sorpreso e conquistato tutti per il modo diretto in cui tratta temi delicatissimi come il suicidio, il bullismo, lo stupro, l’omosessualità. Molto più di una serie per adolescenti.Ora arriva la seconda stagione che vedrà ognuno dei personaggi fare i conti con le conseguenze la morte di Hannah. E, a giudicare del teaser di annuncio della messa in onda, ancora una volta non mancherà il tocco vintage: pare che dopo le audiocassette, avremo a che fare con delle polaroid.

You are wanted
18 maggio – Amazon Prime Video – seconda stagione

Vittima di un furto di identità nel cyberspazio, Lukas Franke crede di essere riuscito a riconquistare il controllo grazie a un enorme programma di raccolta dati. Ma il software scompare, lui perde la memoria, e la sua famiglia è di nuovo in pericolo. L’unica soluzione è fuggire, di nuovo.

Picnic a Hanging Rock
5 giugno – Sky Atlantic HD

L’acclamatissimo romanzo di Joan Lindsay era già stato splendidamente adattato per il grande schermo da Peter Weir nel 1975. Adesso il mistery drama sulla scomparsa di tre studentesse e della loro governante nel giorno di San Valentino nel 1900 arriva sul piccolo schermo. Con la star di Game of Thrones Natalie Dormer nei panni dell’istitutrice.

BONUS DAGLI USA

Patrick Melrose
12 maggio – Showtime

Benedict Cumberbatch (a.k.a Sherlock o Doctor Strange, se preferite) è il protagonista, e già questo sembra un buonissimo motivo per guardare Patrick Melrose. La serie, ispirata ai romanzi scritti da Edward St. Aubyn, racconta la storia di un uomo che lotta per superare un’infanzia traumatica segnata da padre abusivo e una madre che ha condonato il suo comportamento. I genitori del piccolo Patrick hanno il volto di Hugo Weaving (Matrix) e Jennifer Jason Leigh (The Hateful Eight).

Leggi anche