Home TV & Serie News TV

«Sarah Jessica Parker e Kim Cattrall si odiano»: e ‘Carrie’ risponde al fan

Dopo l’annuncio di un nuovo ‘Sex and the City’, ecco che cosa ha scritto su Instagram l’attrice a proposito della presunta rivalità con ‘Samantha’

Sarah Jessica Parker e Kim Cattrall in ‘Sex and the City 2’

Foto: New Line

È stato annunciato che le avventure di Carrie Bradshaw & Co. continueranno su HBO Max, con una nuova serie originale in dieci puntate. Ma nel futuro Sex and the City non ci sarà Kim Cattrall, ovvero colei che interpretava la mitica Samantha. Da tempo di parla di una presunta rivalità tra lei e Sarah Jessica Parker.

E ora è la stessa Parker a commentare su Instagram questi dissapori. Sotto il post col quale annunciava il ritorno di Sex and the City, un fan ha scritto: «Non ha taggato Samantha». E un altro rispondeva: «Certo, si odiano». A quest’ultimo ha risposto Sarah Jessica in persona: «No, non è vero che la odio. Non l’ho mai detto. Samantha, semplicemente, non farà parte di questa storia. Ma farà sempre parte di noi. Non importa chi siamo o cosa facciamo».

Nel 2017, Cattrall aveva dichiarato di non essere mai stata amica delle sue colleghe, e che la relazione tra loro sul set era “tossica”. Ha anche detto che non avrebbe mai preso parte a un terzo film, dopo quelli del 2008 e del 2010: anche questo sarebbe stato anche il motivo per cui il terzo episodio cinematografico non è mai entrato in produzione (e per cui si è poi passati al sequel sul piccolo schermo di oggi).

Nel 2018, Sarah Jessica aveva espresso le sue condoglianze sotto un post Instagram di Kim sulla morte del fratello. Cattrall aveva rimproverato Parker di aver sfruttato quella tragedia per pubblicità personale. Per ora finisce lì. Aspettiamo eventuali commenti di Kim sulla futura serie senza di lei…