Home TV News TV

‘Romulus’: ecco la serie ispirata a ‘Il Primo Re’

Il progetto è firmato da Matteo Rovere, tra i protagonisti Andrea Arcangeli, Marianna Fontana e Francesco Di Napoli

Dopo le prime voci, circolate immediatamente dopo l’uscita del film Il Primo Re di Matteo Rovere, Sky Original ha annunciato la serie Romulus, nuovo prodotto firmato Sky, Cattleya e Groenlandia. Le riprese inizieranno a inizio giugno a Roma e dintorni.

I protagonisti della serie saranno Andrea Arcangeli, Marianna Fontana, Francesco Di Napoli, Giovanni Buselli, Silvia Calderoni e Demetra Avincola. La serie sarà diretta dallo stesso Rovere, all’esordio per un progetto televisivo, Michele Alhaique e Enrico Maria Artale.

Romulus racconterà il mondo primitivo attraverso gli occhi di Iemos, Wiros e Ilia. Tre giovani che assisteranno alla nascita di Roma, da un punto di vista inedito. Come il film, anche la serie sarà recitata in protolatino.

Nicola Maccanico, Executive Vice President Programming Sky Italia, ha detto che la serie è “un progetto che ha al suo centro quello che è il brand più riconoscibile del nostro paese, Roma, che viene raccontata al mondo negli anni della sua nascita e del suo mito con uno stile crudo, realistico, potente. Una storia a noi vicina, ma assolutamente globale al tempo stesso”.

Matteo Rovere, showrunner e regista della serie ha detto che “Romolus sarà “un’indagine sulle origini e il significato profondo del potere in Occidente: un viaggio in un mondo arcaico e spaventoso, dove tutto è sacro e gli uomini sentono ovunque la presenza misteriosa e ostile degli dei”.

Leggi anche