Questo personaggio che ha fatto la storia di ‘Sex and the City’ non sarà nel revival | Rolling Stone Italia
Home TV & Serie News TV

Questo personaggio che ha fatto la storia di ‘Sex and the City’ non sarà nel revival

Oltre all'assenza di Kim Cattrall, alias Samantha Jones, ci sono altre brutte notizie per i fan

Cynthia Nixon, Kristin Davis e Sarah Jessica Parker

Foto: New Line

I fan di Sex and the City si stanno ancora disperando per l’assenza di Kim Cattrall, alias Samantha Jones, dal revival. E ora arriva un’altra brutta notizia: pare che nelle nuove puntate non ci sarà nemmeno Chris Noth, aka Mr. Big.

Il grande amore della Carrie Bradshaw di Sarah Jessica Parker era stato ovviamente presente in tutta la serie e nei due film del franchise: se il primo lungometraggio infatti ruotava intorno alle nozze tormentate tra i due, nel secondo la coppia aveva dei problemi. C’è quindi la possibilità che Carrie e Big si siano lasciati.

Page Six riferisce che anche un altro storico boyfriend delle nostre eroine, David Eigenberg, che impersonava Steve Brady, l’interesse amoroso di Miranda Hobbes (Cynthia Nixon) non tornerà per i nuovi episodi.

Il revival, che sarà intitolato And Just Like That e composto da 10 episodi, inizierà la produzione a New York City in tarda primavera e dovrebbe debuttare su HBO Max entro la fine dell’anno (siamo in attesa di capire come e dove potremo vederla in Italia). La serie seguirà Carrie Bradshaw (Parker), Charlotte York (Kristin Davis) e Miranda Hobbes (Nixon) mentre, ormai 50enni, cercano di cavarsela tra amore e amicizia sullo sfondo della loro Manhattan.

Altre notizie su:  Sex and the City