‘Paradise – La finestra sullo showbiz’, continua il viaggio del late night show | Rolling Stone Italia
Home TV & Serie News TV

‘Paradise – La finestra sullo showbiz’, continua il viaggio del late night show

Tanti ospiti e servizi esclusivi per le prossime puntate del programma ideato e condotto da Pascal Vicedomini

Sfoglia la gallery 24 Foto

Paradise – La finestra sullo showbiz, il nuovo late night show ideato e condotto da Pascal Vicedomini, continua la sua marcia trionfale di ospiti in seconda serata su Rai 2 per esaltare il talento e i traguardi degli artisti italiani, dando però ampio spazio anche alle principali notizie dell’entertainment mondiale.

Dal Teatro Sistina di Roma, tra un racconto e una esibizione live dell’orchestra guidata del maestro Marcello Cirillo e dei tanti ospiti musicali, Vicedomini racconta i principali eventi di spettacolo e costume, attraverso interviste ai protagonisti e servizi esclusivi. Nella gallery trovate alcuni dei personaggi che hanno animato le scorse puntate: da Carlo Verdone a Clementino, da Massimo Boldi a Fausto Leali, da Nino Frassica a Marco Masini.

Tra gli ospiti della prossima puntata (in onda il 6 aprile dopo Una pezza di Lundini) Ted Neeley (da 50 anni sulla scena nel ruolo di Gesù nel musical Jesus Christ Superstar), il produttore musicale Tony Renis, il regista Pupi Avati, l’attrice premio Oscar Mira Sorvino insieme ai colleghi Frank Grillo, Jerry Calà e ai giovani Francesca Tizzano e Aurelio Trombetta.

Con loro il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri con il campione di rugby Maxime Mbanda (barelliere volontario per la Croce Gialla a Parma nella prima ondata del Covid), il sindaco di Procida Dino Ambrosino e la scienziata Maria Rosaria Capobianchi (per parlare di Procida Capitale della Cultura 2022), la cantante USA Nicole Slack Jones, la rivelazione di Sanremo 2022 Yuman, i ballerini Lucrezia Lando e Andrea Evangelista, i ragazzi della Stardust House e tante notizie e immagini inedite da Las Vegas registrate in occasione della notte dei Grammy Award.

Nelle settimane successive toccherà invece ai Nomadi, ad alcuni protagonisti di Made in Sud, Kaspar Capparoni e il figlio Alessandro, Paolo Belli, Maria Nazionale, Nadia Rinaldi con il figlio Riccardo Mandolini (tra i protagonisti di Baby), Giulia Minoli, Emanuela Giordano e non solo.
In seguito troveremo sul palco del Sistina Donato Carrisi, Max Bruno, Enrico Vanzina, Paolo Ruffini, Maria Pia Calzone, Ines Rodriguez, Lucrezia Lando, Samira, il professor Francesco Bove ed Eugenio Bennato. Poi ci saranno Lodo Guenzi, Lino Cannavacciulo, Abel Ferrara con il regista Massimo Paolucci, Luca Sommi, Matteo Romano, Eleonora Gaggero e Simone di Pasquale, Martina Acanfora e tanti altri.

Il programma è prodotto con il contributo di Rolling Stone Italia, Stardust House, Miamo Skincare e Givova.