Home TV News TV

Luke Perry, il ricordo del cast di ‘Beverly Hills, 90210’ e di Hollywood

"Mi mancherà ogni giorno, ogni minuto, ogni secondo" ha detto Shannen Doherty. Tra gli omaggi anche quello di Leonardo Di Caprio, che ha lavorato con l'attore nell'ultimo film di Tarantino

Luke Perry e Ian Ziering insieme nel luglio del 2018

foto: Phillip Faraone/Getty Images

Il primo a ricordare Luke Perry ieri, poco dopo la morte a seguito di un ictus devastante che lo aveva colpito nei giorni scorsi, è stato Ian Ziering, che in Beverly Hills, 90210, interpretava Steve Sanders: “Carissimo Luke, mi crogiolerò per sempre nei ricordi che abbiamo condiviso negli ultimi trent’anni. Possa il tuo viaggio essere arricchito dalle magnifiche anime che ti hanno preceduto”.

Jennie Garth (Kelly) e Shannen Doherty (Brenda) hanno rilasciato dichiarazioni esclusive a PEOPLE: “Il mio cuore è spezzato. Significava moltissimo per tante persone, era speciale. Condivido la mia profonda tristezza con la sua famiglia e tutti coloro che lo amavano. Una perdita terribile”, ha dichiarato Garth.

“Sono sotto shock. Il mio cuore è a pezzi, devastato dalla perdita del mio amico” ha detto Doherty. “Ho così tanti ricordi con Luke che mi fanno sorridere e che sono impressi per sempre nel mio cuore e nella mia mente. Luke era un uomo intelligente, silenzioso, umile e complesso con un cuore d’oro e un pozzo infinito di integrità e amore. Luke mi ha contattato durante il mio percorso contro il cancro e ci siamo ritrovati, anche se più vecchi e più saggi, ma quel legame è rimasto intatto. C’è un tipo speciale di amore quando si sperimenta il viaggio che abbiamo fatto in 90210 e la vita in generale “, ha continuato. “Luke e io stavamo lavorando a delle idee. Volevamo lavorare di nuovo insieme creare qualcosa di speciale e significativo per i nostri fan in questa fase della nostra vita. Mi mancherà ogni giorno, ogni minuto, ogni secondo”.

Gabrielle Carteris ha affidato il suo ricordo a Twitter: “Carissimo Luke, sono distrutta e senza parole. Tu, amico mio, sei stato un’anima potente e hai lasciato il segno”.

Jason Priestley ha scritto “grazie” e condiviso un tweet del giornalista di Entertainment Tonight Canada Roz Weston con un’intervista del 2013 a Priestley e Perry con il commento: “Luke sarà sempre il tipo più simpatico, gentile e affascinante che abbia mai incontrato”.

Ma sono tante le star che hanno condiviso parti del loro percorso con Luke Perry e che gli hanno voluto rendere omaggio, come Leonardo DiCaprio, con cui Perry ha recitato in Once Upon a Time in Hollywood, il nuovo film di Quentin Tarantino, che sarà anche l’ultimo in cui vedremo l’attore: “Luke Perry era un artista gentile e incredibilmente talentuoso. È stato un onore poter lavorare con lui”.

E poi il cast di Riverdale, Patricia Arquette, il creatore di Buffy Josh Whedon, Ryan Seacrest, John Stamos. Ecco alcuni dei tweet.

Leggi anche