Home TV & Serie News TV

L’omicidio che ha ispirato ‘Twin Peaks’ sarà al centro di un nuovo documentario

Il caso di Hazel Drew, alla base della serie di culto di Mark Frost e David Lynch, verrà esaminato in 'Blonde, Beautiful And Dead: The Murder Mystery That Inspired Twin Peaks'

L’omicidio che ha ispirato Twin Peaks sarà il soggetto di un nuovo documentario e di un nuovo libro: Hazel Drew venne uccisa a Sand Lake, New York, nel 1908 e furono le circostanze della sua morte a costituire la base della storia della serie di culto di David Lynch.

Ora il caso di Drew sarà esplorato in Blonde, Beautiful And Dead: The Murder Mystery That Inspired Twin Peaks. Secondo la società di produzione Metabook Entertainment, il film “indagherà ii segreti, la corruzione e le politiche di genere che una piccola comunità cittadina ha cercato di mantenere sepolta” sulla scia della morte della giovane donna.

Una casa editrice legata Amazon Publishing pubblicherà il libro e lo adatterà per lo schermo. Il volume sarà scritto da David Bushman e Mark Givens e dovrebbe essere pubblicato nell’inverno 2021 con una prefazione di Mark Frost, co-creatore di Twin Peaks.

Il documentario sarà diretto da Benjamin Alfonsi (Skeleton Boy), che ha detto a MovieMaker che è stato “incredibilmente gratificante vedere la storia di Hazel vivere una vita tutta sua. Spero che questo documentario le dia sullo schermo la voce che non ha avuto nella vita reale”, ha aggiunto.

Frost ha spiegato: “È la prima vera crime story che mi ha affascinato da bambino, l’omicidio di Hazel Drew ti trascina in un intrecci di potere, denaro e politiche sessuali che sembra assolutamente contemporaneo. Questa storia inquietante ha anche fornito materiale da incubo per la nostra tragedia immaginaria che, decenni dopo, ha posto la domanda: ‘Chi ha ucciso Laura Palmer?'”.

Altre notizie su:  David Lynch Twin Peaks