Home TV News TV

La reunion di ‘Friends’ continua ad accumulare ritardi

Lo speciale non uscirà a maggio insieme alla piattaforma streaming di HBO e non sarà un nuovo episodio dello show

Foto: Gerald Weinman/NBCU Photo Bank/NBCUniversal via Getty Images via Getty Images




Dopo il rinvio delle riprese annunciato a metà marzo, un comunicato di HBO allontana ulteriormente l’arrivo dell’attesissima renion di Friends, che sarebbe dovuta uscire insieme alla piattaforma di streaming HBO Max.

“Vogliamo condividere qualche informazione in più sulla produzione dello speciale di Friends per HBO Max. Come già annunciato, le riprese sono state rimandate a causa della pandemia di Covid-19, il che significa che lo speciale non sarà disponibile al lancio della piattaforma, ma arriverà”, dice il comunicato. “Il cast e la produzione non vedono l’ora di iniziare a girare, è la prima volta dalla fine dello show che il cast torna a lavorare insieme. Abbiamo molte sorprese in serbo per voi e molto materiale backstage inedito da condividere. Vi terremo informati sui piani futuri del progetto e sulla data di uscita ufficiale”.

HBO ha anche chiarito che gli attori non interpreteranno i personaggi di Friends, ma loro stessi: “Infine, per evitare ogni incomprensione sulla natura dello speciale, vogliamo chiarire che questo non è un episodio originale della serie”. HBO Max sarà disponibile negli Stati Uniti a partire da maggio.

Leggi anche