Home TV News TV

‘La Casa di Carta 3’, il Professore annuncia che uno della banda è stato arrestato

In un nuovo teaser il personaggio interpretato da Álvaro Morte afferma: "Non avevamo intenzione di tornare, ma vista la situazione, ci vediamo costretti a reagire. E questa volta faremo le cose in grande"

Interrompiamo le trasmissioni per una comunicazione urgente da parte dal Professore (Álvaro Morte): “Tutti coloro che vedono questa maschera come un simbolo della resistenza capiranno il motivo del nostro ritorno”, spiega la mente della banda de La Casa di Carta. “La polizia ha arrestato uno di noi, che viene tenuto prigioniero in un luogo sconosciuto”. Ecco il nuovo teaser.

Nell’ultimo video diffuso, avevamo visto i protagonisti in vacanza mentre si godevano il meritato riposo dopo il colpo alla Zecca di Madrid. E ovviamente non abbiamo ulteriori indizi su chi sia il personaggio arrestato, ma di certo sappiamo rivedremo presto Tokyo, Rio e soci nella terza attesissima stagione della serie tv spagnola: “Non avevamo intenzione di tornare, ma vista la situazione, ci vediamo costretti a reagire. E questa volta… faremo le cose in grande”, promette il Professore.

La Casa di Carta – Terza parte arriva su Netflix il 19 luglio

Leggi anche