Home TV News TV

Isola dei Famosi, galeotta fu la canna per Francesco Monte

Continuiamo a sperare che Bossari torni a condurre un programma musicale, nel frattempo le pagelle trash della terza puntata.

Giucas Casella. Foto di Frezza La Fata.

D’un tratto Il Grande Bossari si girò e fissò in camera, proprio nel momento in cui Maciste Amaurys stava prendendo a fiondate alcune cartelle del Bingo dell’Honduras con dei cocchi in ghisa e il pubblico stava trattenendo il fiato, ed esclamò: “Dio mio, è un gioco bellissimo!”.

Ci si aspettava una puntata al fulmicotone. In settimana era successo un po’ di tutto a causa del putiferio scatenato dal cosiddetto Canna-Gate, il MOIGE aveva fatto casino, una speciale commissione di saggi aveva visionato ore e ore di filmati per appurare chi aveva fumato e cosa, qualità e provenienza del prodotto, ruolo dello staff nella vicenda e se c’era stato rigore per L’Inter.

Per questo Francesco Monte ha deciso, tra le lacrime, di lasciare il gioco, rientrare in patria e difendere la propria immagine nelle sedi più opportune, cioè nei salotti di fascia pomeridiana Mediaset. Vedremo. La permalosa denuncia di Eva Henger della settimana scorsa stava per mandare a puttane la trasmissione, nei prossimi giorni si farà chiarezza all’interno dell’asilo Mariuccia santificando qualsiasi balla sparata da chiunque e ovunque, nel frattempo è meglio raccontare del mimo Simone.

Il Mimo Simone

Prelevato direttamente dal suo orticello nella campagna piemontese e lasciato, nell’indifferenza generale, dentro la foresta di Cayos Cochinos, il Mimo Simone ha regalato emozioni survivor rivelandosi un piccolo Raz Degan. Durante la diretta, dopo essere stato messo d’ufficio in nomination, non dice mai una parola, ma proprio mai, tiene lo sguardo tenero rivolto all’operatore di ripresa e sorprende per alcuni momenti di fissità catartica. Di lui sappiamo che è in cerca dell’amore, per questo Madre Natura è stata allertata dopo la partenza dell’ex di Cecilia Rodriguez, così come Bianca Atzei, una liaison sull’Isola ci dovrà pur essere, quindi perché non dare una mano al giovane artista contadino? Probabilmente ha più chances Giucas Casella, a cui fanno sangue un po’ tutte e che racconta di alzabandiera terrificanti, ma la speranza è l’ultima a morire. E poi pare che il Mimo Simone sia molto amato dal Grande Bossari.

Il Grande Bossari

La diretta procede lentamente, tanto che sembra di essere in attesa fuori dai bagni della trattoria “Da Gianni” dopo una Ljubljanska e sei quartini di misto. Il Grande Bossari, elegante, sorridente e ascetico, chiede la parola per dire che anche lui sa degli angeli, rimarcare il fatto che la Capriotti non fa un cazzo e spiegare che cos’è l’amore e come si vive l’abbandono. Poi benedice il pubblico con fare francescano, soccorre Eva Henger bloccata dietro una porta da una pantomima studiata a tavolino a sua insaputa e scherza con Mara Venier con fare picaresco. Il Grande Bossari non sa che è tutto programmato, tutto deciso, glielo leggiamo negli occhi fanciulleschi, e per questo, e per mille altri motivi, gli vogliamo tutti molto bene. Pagelliamo in suo onore.

La Cipriani

Avvistata una blatta durante la pulizia della capanna, mentre Jonathan chiede un’eliminazione fisica sommaria, probabilmente non essendo a conoscenza dei legittimi anatemi lanciati dagli animalisti per l’esecuzione del polpo preso a morsi vivo da Casella, la Cipriani chiede che venga lasciata libera perché “questa è casa della blatta, noi siamo solo degli invasori”. Sorprendente, altro che fenomeno da baraccone con annesse vergogne della cervellotica e disinserita Capriotti. 8

La Capriotti

Invitata a dare una mano nei lavori domestici risponde di non essere una donna delle pulizie, ma una concorrente dell’Isola dei Famosi. Oltre che sconosciuta è pure snob. La Sagra dello Struzzo è in rivolta. 4

Il Mimo Simone

Carino ai limiti della commozione, ricorda molto Robin Williams in Jumanji. 9

La Mancini

Ha carattere, rompe le balle e continua a piacerci, ma attenzione, ha l’aria di una che bestemmia senza remissione se provocata. 7

Mal

Ha avvistato finalmente un paio di angeli, rimane in stand-by circondato da un alone di mistero e da un profumo di lavanda. Inquietante. 6

Il Nardi

Questa settimana non ci sentiamo di trombarlo, ha commosso il mondo raccontando in lacrime della donna che l’ha lasciato, ammettendo di averla fatta soffrire in tutti i modi possibili. Per questo lei da casa, nello stesso momento in cui lui piangeva, ha pensato “mavaffanculova!”. 6

Jonathan

Per sua stessa ammissione, mezzo Rambo e mezzo Siddhartha. L’ex fidanzata di Nardi, da casa, ha pensato “mavaffanculova!”. 5

Ferri

Lory del Santo ha raccontato di avere passato una notte con lui a Cannes, ma niente sesso, c’era penuria di stanze d’albergo quel giorno, pare. Nel frattempo regala ripetizioni di spagnolo con accento argentino. Ha i denti più bianchi di Gianni Sperti. 6

Madre Natura

Monte se n’è andato ma lei sembra fregarsene altamente. Durante la prova leader ha inaspettatamente risolto con grande abilità un quiz di logica matematica, così come aveva fatto Il Grande Bossari in un paio di secondi in studio, roba che Giulio Base, il MENSA e il bonobo Klaus nemmeno si sognano di notte. Alla fine sfancula un paio di persone alla maniera vicentina. 7

Rosa

Si è liberato un posto da tronista all’ Ikea, tempo indeterminato. 4

Maciste Amaurys

Tira quaglie pazzesche con la fionda, poi si incazza come una bestia nella Palapa tanto che un paio di tecnici svengono per la strizza. Si porterà dietro Giucas Casella fino in fondo. Favorito. 8

Giucas Casella

Ha resuscitato un uccellino morto, per dire, e prima o poi moltiplicherà cocchi e paguri. Ho sentito dire da alcune donne all’Eurospin che è un figo della madonna. Sempre più al top. 8

Gaspare

Ha realizzato di non stare a Sereni Orizzonti, per questo ha ripreso il suo andazzo sarcastico e diretto. 6

Elena

Ha le ciglia lunghissime, come le piume di un fagiano, ed è amica della Cipriani. Altro non sappiamo. E se il Mimo Simone si facesse avanti? Merda, ha più chances Giucas Casella. 6

Franco Terlizzi

Racconta barzellette e si incastra sotto i pali per colpa del bulbo nelle prove fisiche. Ha la faccia simpatica, ma prima o poi prenderà a testate qualcuno. 6

Bianca Atzei

Sconsolata. Triste. Malinconica. Si illumina di luce propria durante i tramonti. Parafrasando Gozzano: non vive, sola, gelida, in disparte. 7

Il Grande Bossari

Il baraccone dalla prossima settimana passa al martedì, troppo forte la concorrenza di Montalbano. Il Grande Bossari ci sarà ancora , ma speriamo possa condurre al più presto una trasmissione musicale come ai vecchi tempi, ha dei numeri e tutti gli vogliamo molto bene. 10

Leggi anche