In arrivo la serie tv di Dylan Dog

Bonelli Editore ha annunciato che si occuperà direttamente della produzione insieme a partner italiani e internazionali (piattaforme streaming comprese): 10 episodi dedicati alle storie dell'indagatore dell'incubo e del fidato Groucho, girati in lingua inglese

Dylan Dog avrà una serie tv tutta sua. In lingua inglese, sì, ma sotto il totale controllo di Sergio Bonelli Editore, che vuole probabilmente evitare che venga fuori qualcosa di anche lontanamente simile a Dylan Dog: Dead of Night, film del 2011 che gettò in depressione gli appassionati dell’indagatore dell’incubo.

Una scena del film “Dylan Dog: Dead of Night”

Il progetto verrà gestito da una nuova divisione, Bonelli Entertainment, creata appositamente per garantire la qualità e la coerenza degli adattamenti (tra cui quello di Dragonero e la serie Il confine, in arrivo per Lucky Red), che condivideranno lo stesso universo narrativo.

Per quanto riguarda Dylan Dog, Bonelli ha annunciato che la serie dovrebbe essere composta da 10 episodi, e che l’azienda sta trattando con partner produttivi italiani e internazionali, comprese le piattaforme di streaming, e chissà che non possano collaborare anche grandi registi dell’orrore. Magari Dario Argento, che di recente ha scritto la sua prima storia per l’indagatore dell’incubo. Si intitola Profondo Nero.

Leggi anche: