Home TV & Serie News TV

Il reboot di Lizzie McGuire non si farà

A comunicarlo è stata Hilary Duff su Instagram

Foto di Lester Cohen/WireImage

Nostalgici di Disney Channel, abbiamo brutte notizie per voi: il reboot di Lizzie McGuire non si farà. A comunicarlo è stata la stessa Hilary Duff dal suo profilo Instagram: «Purtroppo, nonostante gli sforzi di tutti, la serie non si farà», ha scritto nel post.

Non una ragione specifica sul cancellamento, ma a quanto pare “le stelle non si sono allineate”.
Hilary ha poi ribadito che avrebbe voluto raccontare la vita di Lizzie, ora 30enne, in maniera più adulta. Proprio per questo era stata fatta richiesta di spostare la serie da Disney+ a Hulu, per evitare le politiche del canale per famiglie: «Farei un cattivo servizio a tutti limitando la realtà di una trentenne», aveva detto a febbraio. Ma a quanto pare le cose non sono andate come sperava: «Possiamo tutti prenderci un momento per piangere la donna straordinaria che sarebbe stata e le avventure che avremmo vissuto con lei».

Le sue dichiarazioni:

I primi due episodi erano già stati girati.

Altre notizie su:  Hilary Duff