Home TV News TV

I dottori delle serie tv ringraziano i medici in prima linea nell’emergenza coronavirus

Dal Patrick Dempsey di ‘Grey’s Anatomy’ allo Zach Braff di ‘Scrubs’, tutti riuniti in un video di Olivia Wilde

Sarah Chalke (Elliot Reid), Zach Braff (J.D. Dorian) e Donald Faison (Chris Turk) in 'Scrubs – Medici ai primi ferri'

I dottori delle serie tv ringraziano i “colleghi” impegnati nella lotta contro il Covid-19. Li ha raccolti in un video su Instagram Olivia Wilde, che vestiva il camice accanto a Hugh Laurie in Dr. House. «Da parte dei finti medici di tutto il mondo, un ringraziamento ai veri supereroi della sanità che sono in prima linea nel fronteggiare questa crisi», ha scritto l’attrice nel post che accompagna il filmato.

Insieme a lei nel video, tantissimi volti delle serie ospedaliere più amate dal pubblico internazionale (più un film da Oscar). Dal Patrick Dempsey di Grey’s Anatomy allo Zach Braff di Scrubs (con Sarah Chalke e Donald Faison), passando per Neil Patrick Harris (Doogie Howser), Julianna Margulies (E.R. – Medici in prima linea), Jennifer Garner (infettivologa ai tempi dell’emergenza Aids nel film Dallas Buyers Club), Sandra Oh (Grey’s Anatomy), Edie Falco (Nurse Jackie), Freddie Highmore (The Good Doctor) e molti altri. I quali, con toni più o meno ironici, porgono i loro ringraziamenti a chi in questo momento è dentro i reparti e le sale di rianimazione.

Alle parole di Olivia Wilde si aggiunge il link attraverso cui è possibile fare donazioni agli ospedali che hanno bisogno di risorse o materiale sanitario: thriveglobal.com/firstresponders.

Leggi anche