Home TV News TV

HBO vs Trump: ha usato ‘Game of Thrones’ per promuovere sanzioni contro l’Iran

"Come si dice uso improprio del marchio in Dothraki?" ha replicato la rete dopo il tweet del presidente "Sanctions Are Coming".

HBO ha criticato Donald Trump per aver usato impropriamente il marchio di Game of Thrones in un tweet che promette sanzioni contro l’Iran. Il cinguettio del presidente USA avverte che, il 5 novembre, “Sanctions Are Coming”, utilizzando il carattere unico dello show e il mitico slogan “Winter Is Coming”.

HBO ha immediatamente rplicato al tweet di Trump e ha dichiarato che il presidente non ha ricevuto il permesso per usare l’immagine di Game of Thrones. “Non eravamo a conoscenza di questo messaggio e preferiremmo che il nostro marchio non fosse oggetto di appropriazione indebita a fini politici”, ha detto HBO in una nota a Variety.

L’account Twitter ufficiale della HBO ha anche attaccato apertamente il tweet del presidente, “Come si dice uso improprio di marchio in Dothraki?”

Le attrici di Game of Thrones Maisie Williams e Sophie Turner hanno risposto al tweet di Trump in stile GOT con rispettivamente “Not today” e “ew”.

Game of Thrones si aggiunge ad altre realtà che hanno denunciato Trump per l’uso non autorizzato del proprio marchio. Più di recente, Pharrell Williams ha minacciato azioni legali contro Trump dopo che il presidente ha fatto sentire la sua hit Happy ad un rally dell’Indiana che si è svolto poche ore dopo le sparatorie in sinagoga di Pittsburgh.

Leggi anche