Home TV News TV

HBO produrrà quattro spin-off di ‘Game of Thrones’

Il network, insieme all'autore George R.R. Martin, produrrà quattro serie per raccontare diversi periodi della storia di Westeros

HBO sta sviluppando quattro possibili spin-off di Game of Thrones: le serie esploreranno diversi momenti della storia di Westeros, l’universo dove sono ambientate le storie di George R.R. Martin. Gli autori Max Borenstein, Jane Goldman, Carl Wray e Brian Helgeland sono al lavoro con Martin per sviluppare alcune idee.

«Non è stato individuato un periodo preciso per la produzione di questi progetti», ha detto un rappresentante del network. «Ci prenderemo tutto il tempo necessario, se questo sarà tanto o poco dipende esclusivamente dagli autori. Una volta concluse le sceneggiature valuteremo i tempi di produzione».

Gli showrunners di Game of Thrones, D.B. Weiss e David Benioff, saranno i produttori esecutivi delle nuove serie, ma non scriveranno nessuna puntata. I nuovi autori ingaggiati per gli spin-off, comunque, hanno un curriculum di tutto rispetto: Borenstein ha firmato il reboot di Godzilla, Wray ha scritto per anni Mad Men ed è attualmente al lavoro su The Leftovers.

Goodman ha scritto la sceneggiatura di X-Men: First Class e quella di Miss Peregrine, film del maestro Tim Burton. Helgeland è un veterano di Hollywood, ha vinto l’oscar per L.A. Confidential e ha lavorato anche a Mystic River. Gli spin-off di Game of Thrones sarebbero il suo ritorno nel mondo televisivo dopo decadi di assenza.

La settima stagione di Game of Thrones debutterà il 16 luglio. La serie, invece, si concluderà il prossimo anno.

Leggi anche