Home TV News TV

Giancarlo Magalli fuori da ‘Il Collegio’? «Gli ’80 non sono i miei anni»

Secondo le indiscrezioni, Simona Ventura avrebbe preso il posto del conduttore. Che non conferma né smentisce, ma, aggiunge, «la nuova ambientazione storica non è la mia»

Giancarlo-Magalli-intervista

Foto stampa

La notizia è stata data poco fa da Davide Maggio: secondo il sito, Giancarlo Magalli sarebbe stato sostituito da Simona Ventura come voce narrante de Il Collegio, fortunatissimo reality di Rai 2 che racconta le gesta di alcuni adolescenti che vengono rinchiusi per quattro settimane in un collegio, costretti a seguire le regole degli anni ’60.

Contattato da noi telefonicamente, Magalli commenta così: «Non ne so nulla. Può anche essere, visto che la voce narrante parla di fatti che ha vissuto personalmente e io, negli anni ‘60, la scuola l’ho frequentata davvero. Se in questa stagione però gli studenti vivranno un’esperienza negli anni ’80, beh, all’epoca ero già diplomato da un pezzo»·
Secondo quanto anticipato infatti, dopo le ambientazioni nel 1961 e nel 1968, i prossimi episodi saranno proprio ambientati negli eighties.

Non resta che scoprire chi sarà la voce narrante, intanto ci auguriamo che il cast sia all’altezza almeno quanto quello dello scorso anno.

Leggi anche