Ecco le trame ufficiali della terza stagione di Black Mirror

Le nuove puntate della serie incentrata sul lato oscuro del progresso tecnologico saranno trasmesse da Netflix a partire dal 21 ottobre.

Dopo il messaggio criptico arrivato a luglio via Twitter in cui veniva annunciato il ritorno di Black Mirror su Netflix, che ha acquistato i diritti per trasmettere la nuova stagione della serie, ecco alcune anticipazioni ufficiali delle prime sei puntate, che saranno trasmesse in contemporanea mondiale dal 21 ottobre.

Nosedive

Il primo episodio, diretto da Dan Trachtenberg (10 Cloverfield Lane), si svolge in un mondo sprofondato nell’ansia da stato sociale, dove gli abitanti della terra vivono ossessionati da un ranking in cui chiunque è classificato con un punteggio che va da 1 a 5. Lacie (Bryce Dallas Howard, Jurassic World) è un’impiegata schiacciata dalla propria insicurezza che vive nell’ombra della vecchia amica Naomi (alice Eve, Star Trek: Into Darkness), che invece appartiene a quell’élite della società che Lacie ha forse trovato il modo di raggiungere…

Playtest

L’avventuriero giramondo e scavezzacollo Cooper (Wyatt Russell, 22 Jump Street) viene chiamato in Gran Bretagna per provare un nuovo avanzatissimo videogioco. Tuttavia, se da una parte s’innamorerà di Sonja (Hannah John-Kamen, The Tunnel), l’esperienza con il videogioco si rivelerà molto più spaventosa del previsto.

Shut Up and Dance

Nel terzo episodio, diretto da James Watkins (The Woman In Black) l’introverso 19enne Kenny (Alex Lawther, The Imitation Game) cade vittima in una tranello online, e si trova improvvisamente obbligato ad allearsi con il misterioso Hector (Jerome Flynn, Game of Thrones). In realtà sono entrambi al servizio di un oscuro personaggio…

San Junipero

California, 1987: San Junipero è una deliziosa cittadina di mare sinonimo di sole, surf e sesso. Ma non tutto è come sembra e alle nuove arrivate Yorkie (Mackenzie Davis, Halt and Catch Fire) e Kelly (Gugu Mbatha-Raw, Beyond the Lights) capiterà qualcosa d’inaspettato che cambierà totalmente le loro vite.
L’episodio è stato diretto da Owen Harris (Kill Your Friends).

Men Against Fire

Il quinto episodio, diretto da Jacob Verbruggen (London Spy) si svolge in un futuro ignoto dove i soldati Stripe (Malachi Kirby, Roots) e Raiman (Madeline Brewer, Orange Is The New Black) sono chiamati a difendere un villaggio da un’invasione di spietati mutanti. Dalla loro i due hanno il vantaggio di un equipaggiamento altamente tecnologico, ma basterà a salvarli?

Hated in the Nation

Sullo sfondo di una Londra del futuro, la detective Karin Parke (Kelly McDonald, Boardwalk Empire) e la sua aiutante esperta di tecnologia Blue (Faye Marsay, Game of Thrones) investigano una serie di misteriosi omicidi sinistramente connessi al mondo dei social media. Diretto da James Hawes (The Suspicions of Mr Whicher), Hated in the Nation è il più lungo dei sei episodi.