Home TV News TV

È morto Silvio Horta, il creatore di ‘Ugly Betty’. Potrebbe trattarsi di suicidio

L'uomo aveva 45 anni ed è stato ritrovato senza vita in un motel di Miami

Silvio Horta

Foto di Vince Bucci/Getty Images

È morto Silvio Horta, il creatore e autore della serie Ugly Betty. Stando a quanto riportato da Variety, il 45enne sarebbe stato trovato morto in un motel di Miami a causa di un colpo di pistola, apparentemente autoinflitto.

Horta ha esordito a Hollywood come autore nel 1998 per il film Urban Legend, pellicola con Jared Leto, Alicia Witt e Tara Reid. Ha lavorato anche per il sequel del film, uscito nel 2000, Urban Legends: Final Cut. Horta si è poi concentrato sulla televisione, grazie ad alcuni show che, tuttavia, non riscossero il successo sperato. Successo che, al contrario, arrivò grazie ad Ugly Betty, la serie che valse a Horta un Golden Globe. La serie venne poi cancellata dopo quattro stagioni.

L’attrice protagonista di Ugly Betty, America Ferrera ha voluto ricordare sui social l’uomo che l’ha aiutata a lanciare la sua carriera: “Il suo talento e la sua creatività hanno portato tanta luce e felicità”, ha scritto l’attrice su Instagram. “Il mio pensiero va ora alla sua famiglia e ai suoi cari, che ora provano tanto dolore, così come la famiglia di Ugly Betty, che sente questa perdita in modo molto profondo”.