È morto Raffaele Pisu, dalla Resistenza a ‘Striscia la notizia’ | Rolling Stone Italia
Home TV & Serie News TV

È morto Raffaele Pisu, dalla Resistenza a ‘Striscia la notizia’

L'attore si è spento stanotte a Bologna. Aveva 94 anni

Raffaele Pisu al Roma Film Festival nel 2011. Foto by Gareth Cattermole/Getty Images

Aveva 94 anni Raffaele Pisu, attore e comico bolognese tra i più noti del dopoguerra, grazie a partecipazioni in trasmissioni di enorme successo come Senza Rete e Ma che domenica amici. Televisione, radio, cinema: nella carriera di Guerrino Pisu – questo il suo vero nome – c’è stato di tutto.

Ex partigiano e imprigionato per oltre un anno in un campo di concentramento tedesco, Pisu è stato tra i protagonisti di Italiani brava gente di Giuseppe De Santis, del 1965, presentato in versione restaurata all’ultima Festa del Cinema di Roma.

La sua carriera ha conosciuto una nuova giovinezza verso la fine degli anni ’80, quando è diventato conduttore di Striscia la Notizia insieme a Ezio Greggio. Malato da tempo, Pisu si è spento all’hospice di Castel San Pietro questa notte.

Altre notizie su:  Raffaele Pisu