È morta Raffaella Carrà | Rolling Stone Italia
Home TV & Serie News TV

È morta Raffaella Carrà

Lo ha annunciato Sergio Iapino: «È andata in un mondo migliore, dove la sua umanità, la sua inconfondibile risata e il suo straordinario talento risplenderanno per sempre». Aveva 78 anni

Foto. Getty

Raffaella Carrà, Carrà show 1988, è una showgirl, cantante ballerina, attrice, conduttrice televisiva e radiofonica e autrice televisiva italiana. Milano, 1 febbraio 1988.

È morta Raffaella Carrà, aveva 78 anni. «Raffaella ci ha lasciati. È andata in un mondo migliore, dove la sua umanità, la sua inconfondibile risata e il suo straordinario talento risplenderanno per sempre». Sono queste le parole di Sergio Iapino, che ne ha dato l’annuncio unendosi al dolore dei nipoti Federica e Matteo, a quello di Barbara, Paola e Claudia Boncompagni, degli amici di una vita e dei collaboratori più stretti.

Raffaella Carrà, nome d’arte di Raffaella Maria Roberta Pelloni, era nata a Bologna il 18 giugno del 1943. Durante la sua lunghissima carriera è stata showgirl, cantante, ballerina, attrice, presentatrice in televisione e in radio, oltre che autrice.

Intramontabili i suoi successi canori, da Rumore a Tanti auguri, da A far l’amore comincia tu a Fiesta, che l’hanno resa un’icona anche internazionale, soprattutto nei Paesi di lingua spagnola (vedi anche il recente musical Ballo Ballo). Sul piccolo schermo è stata la diva di Canzonissima e Fantastico, ma ha anche inventato la tv dei ricongiungimenti con Carràmba! Che sorpresa (“seguìto” da Carràmba! Che fortuna) e ha condotto un Festival di Sanremo.

La sua ultima apparizione come conduttrice è stata nel programma di interviste di Rai 3 A raccontare comincia tu.

Malata da tempo, avrebbe lasciato tra le ultime disposizioni la richiesta di una bara di legno grezzo e di un’urna per contenere le sue ceneri. Ancora non si sa quando saranno celebrati i suoi funerali.

Altre notizie su:  Raffaella Carrà