Home TV News TV

È morta Peggy Lipton, la Norma Jennings di ‘Twin Peaks’

L'attrice, scomparsa a 72 anni dopo una battaglia contro il cancro, era nota anche per il suo ruolo in 'Mob Squad' ed era stata sposata con Quincy Jones, da cui aveva avuto le figlie Rashida e Kidida

Foto: Spelling Entertainment/courtesy Everett Collection

Peggy Lipton, la modella e attrice protagonista di Mod Squad, i ragazzi di Greer e Twin Peaks, è morta all’età di 72 anni dopo una battaglia con il cancro.

Rashida e Kidida Jones, le figlie di Lipton dal suo matrimonio con il produttore musicale Quincy Jones, hanno confermato la morte della madre in una dichiarazione al Los Angeles Times: “Ha finito il suo viaggio in pace con noi figlie e le nipoti al suo fianco. Ci sentiamo così fortunati per ogni momento che abbiamo trascorso con lei”.

Lipton, che a 15 anni era una modella dell’Agenzia Ford, raggiunse la fama nei panni di uno dei “poliziotti hippie” della serie televisiva della fine degli anni Sessanta Mod Squad, con il personaggio di Lipton, Julie Barnes, che divenne una “it girl” grazie alle sue scelte di moda e ai suoi look nello show. Durante i cinque anni in Mod Squad dal 1968 al 1973, Lipton ha vinto un Golden Globe come miglior attrice in una serie televisiva.

Poco dopo Lipton sposò Quincy Jones e prese una lunga pausa dalla recitazione per concentrarsi sulla vita familiare, facendo solo un’apparizione in un film TV – The Return of Mod Squad nel 1979 – tra il 1973 e il 1990.

Nel 1990, la Lipton è tornata a recitare in quello che è diventato il suo ruolo più duraturo: la cameriera Norma Jennings nella serie televisiva cult di David Lynch e Mark Frost, Twin Peaks.

“Ho letto la sceneggiatura e ho pensato che fosse incredibile, sono andata all’ufficio [di Lynch] e lui mi ha scelta. Ha visto qualcosa in me per quella parte in quel momento”, ha detto Lipton a ScreenSlam nel 2014, “È stata la parte più divertente che abbia mai fatto”.

Lipton ha ripreso sia in Twin Peaks: Fire Walk With Me del 1992 che e in Twin Peaks: The Return nel 2017.

Dopo il suo ritorno alla recitazione, Lipton ha recitato in show televisivi come Popular, Alias ​​e Crash, e recentemente è apparsa nella commedia della sua figlia Rashida Angie Tribeca, interpretando la madre del personaggio della protagonista Peggy Tribeca. Il suo ultimo ruolo è un’apparizione del 2017 nel film drammatico TNT Claws.

Oltre al suo lavoro di attrice, la Lipton ha anche pubblicato un album omonimo nel 1968, con cover di canzoni di Laura Nyro, Carole King e Donovan.

Madchen Amick, che ha interpretato Shelly Briggs al fianco della Norma Jennings di Lipton in Twin Peaks, ha reso omaggio all’attrice su Instagram: “Oggi ho perso una sorella. Era un vero angelo sulla terra. Sempre il più cool nella stanza. Non poteva esserci più amore di così in quella meravigliosa anima e lei condivideva generosamente il suo cuore con tutti quelli che la circondavano. Era una madre così orgogliosa. Adoro le sue ragazze più di ogni altra cosa al mondo. Ti amerò sempre Peggy. Spero di ballare con te ancora una volta lassù un giorno”.

Leggi anche