Home TV News TV

È in arrivo la quinta stagione di “Orange Is the New Black”

In un video diffuso sui social è stato finalmente annunciato il ritorno la serie che racconta le vicende di Piper e delle detenute del carcere Lithcfield

Tramite un video diffuso su Facebook, Netflix ha finalmente rivelato la data d’uscita della quinta stagione di Orange Is the New Black, con 13 nuovi episodi a partire dal prossimo 9 giugno.

La storia riprenderà da dove avevamo abbandonato le nostre detenute preferite, dopo la tragica morte di uno dei personaggi più amati del carcere Lithcfield, in subbuglio a causa di una rivolta. Come in precedenza avevano dichiarato le stesse attrici, tutta la quinta stagione si svolgerà in un arco di tempo che coprirà soli 3 giorni.

 

Non si torna indietro. #OITNB

Pubblicato da Netflix su Mercoledì 8 febbraio 2017

Ispirato a una storia vera, Orange Is the New Black racconta le vicende di Piper Chapman (Taylor Schilling), una donna dell’upper class newyorkese che improvvisamente si trova a essere condannata a quindici mesi di reclusione per aver trasportato in passato una valigetta piena di dollari sporchi, provenienti dal traffico di droga per aiutare la sua ex compagna, Alex (Laura Prepon), invischiata con cartelli internazionali. Piper deve quindi cambiare vita per trovare il proprio posto nelle gerarchie della prigione dove, come se non bastasse, è detenuta anche Alex.

Leggi anche