Due nuove stagioni per “American Horror Story”

Il network statunitense FX ha rinnovato la serie tv creata da Ryan Murphy per l'ottava e la nona stagione, un progetto segreto in cantiere da due anni

American Horror Story, la serie antologica nata dalla mente di Ryan Murphy, è stata rinnovata per altre due stagioni, l’ottava e la nona, mentre la settima era già stata confermata in precedenza dal network americano FX.

Confermato quindi che American Horror Story continuerà ad andare in onda almeno fino alla stagione televisiva 2018/2019, tuttavia non si sa ancora nulla sul lavoro che Ryan Murphy sta preparando per le nuove stagioni. Dai rumors trapelati sembra riguarderà un progetto sperimentale, diverso dalle altre stagioni, su cui Murphy sta lavorando da due anni, aiutato soltanto da un solo sceneggiatore.

American Horror Story è partita nel 2011, e sono sei le stagioni finora andate in onda in Italia: Murder House, Asylum, Coven, Freak Show, Hotel fino all’ultima Roanoke, andata in onda nel 2016.