Home TV News TV

David Bowie, il film ‘L’uomo che cadde sulla terra’ diventerà una serie tv

La pellicola che consacrò le doti del Duca Bianco come attore verrà riadattata per il piccolo schermo

Il film più iconico di David Bowie, L’uomo che cadde sulla terra, verrà riadattato per una serie tv. Un classico della fantascienza uscito nel 1976 e basato sul romanzo scritto da Walter Tevis nel 1963, che consacrò le doti da attore del Duca Bianco per la sua interpretazione di Thomas Jerome Newton, un alieno che si finge umano nel tentativo di salvare il suo pianeta.

Il film sarà riadattato per il piccolo schermo da CBS All Access. Attualmente non è ancora stato comunicato il cast, tuttavia, si parla già di Alex Kurtzman (Star Trek) e Jenny Lumet (Rachel Getting Married) come autori e produttori dello show. Kurtzman, inoltre, dovrebbe anche dirigere. Stando a quanto riportato da Variety, Kurtzman e Lumet hanno rivelato che la serie rappresenterà “il nuovo capitolo” della storia così come si chiudeva nel film del ’76.

«Ci saranno alcuni legami sia con il film che con il romanzo, ma non sarà necessario aver letto il libro né aver visto il film», ha commentato Kurtzman. «Amiamo i momenti toccanti del libro, lo stesso per lo spettacolo visivo del film», ha aggiunto Lumet, «partiremo proprio da quegli elementi».

Leggi anche