‘Daria’ sta per tornare

Il reboot della serie animata fa parte di una serie di show inediti e revival della nuova unità produttiva di MTV.

Daria, la hipster ante litteram più cinica e anticonformista della tv, sta per tornare. Nel solco del continuo investimento di programmazione originale, MTV ha lanciato una nuova unità produttiva, gli MTV Studios, e con essa ha messo in opera una serie di nuovi show e revival dal vasto archivio di contenuti del canale via cavo di Viacom.

Tra i primi c’è proprio c’è un reboot della serie animata della sceneggiatrice di Inside Amy Schumer Grace Edwards, una rilettura della fantascientifica Aeon Flux del creatore di Teen Wolf Jeff Davis con il produttore esecutivo Gale Anne Hurd, un revival di The Real World e una nuova versione dell’ inedita Made.

Inoltre, nelle opere sono presenti due nuovi reality show: The Valley, che segue un gruppo di giovani amici a Nogales, in Arizona e MTV’s Straight Up Ghosted, in cui i giovani cercano di affrontare amici smarriti, partner romantici e familiari riguardo al fatto di essere un fantasma.

“MTV ha la più grande collezione di franchise giovanili di successo che copre oltre trent’anni di contenuti e oltre 200 titoli, parte dei quali hanno alimentato la nostra rinascita”, ha dichiarato Chris McCarthy, presidente di MTV. “Con MTV Studios, per la prima volta apriamo questo deposito oltre le nostre piattaforme per reimmaginare il franchise con nuovi partner”.

“Come amanti di libri di fantascienza e fumetti, Gale e io ci riuniamo ogni anno al Comic-Con per chiacchierare e cercare di trovare qualcosa su cui lavorare”, ha detto Davis e – a proposito di Daria – “Ricordando quanto fosse bello ed elegante l’originale anime di MTV e sapendo come il mondo abbia sempre bisogno di più eroi d’azione femminili, è sembrato un abbinamento perfetto per questa nuova era di contenuti”.