‘Better Call Saul’: il protagonista Bob Odenkirk ha avuto un collasso sul set | Rolling Stone Italia
Home TV & Serie News TV

‘Better Call Saul’: il protagonista Bob Odenkirk ha avuto un collasso sul set

Stava girando la sesta e ultima stagione della serie cult. Ora è in ospedale

Bob Odenkirk, il protagonista di 'Better Call Saul'

Foto: press

Bob Odenkirk ha avuto un collasso sul set della sesta e ultima stagione della serie cult Better Call Saul, di cui è l’amatissimo protagonista.

Ancora non sono note le cause, si sa solo che attualmente si trova in ospedale. Il drammatico incidente è avvenuto martedì 27 luglio, nel pieno delle riprese in New Mexico. La troupe ha subito chiamato l’ambulanza.

L’attore, 58 anni, ha ricevuto cinque nomination agli Emmy e quattro ai Golden Globe per il suo ruolo nella serie spin-off di Breaking Bad, in cui interpreta il ruolo dell’avvocato colluso Saul Goodman.

Di recente è stato protagonista dell’action Io sono nessuno, arrivato da poco al cinema anche da noi.

La stagione finale di Better Call Saul è prevista su Netflix per i primi mesi del 2022.