Home TV & Serie News TV

Attenti ad avere un sosia: per alcuni Chuck Norris ha attaccato il Campidoglio

'Tale e quale show' alle manifestazioni pro Trump. Il portavoce dell'attore: «Chuck è molto più bello»

Foto: Gilbert Carrasquillo/Getty Images

Chuck Norris non era tra i manifestanti di Capitol Hill: lo ha annunciato il suo rappresentante, dopo che una foto che ritraeva un manifestante abbracciato a un suo sosia aveva fatto il giro del web. La somiglianza, in effetti, è notevole:

«Questo non è Chuck Norris ed è un aspirante sosia, anche se Chuck è molto più bello», ha detto Kritzer a People. «Chuck rimane sul suo campo in Texas, dove è stato con la sua famiglia».