Home TV News TV

Che strano, ‘Adrian la serie’ è stata sospesa

Pare che Celentano abbia preso una bronchite: per due settimane lo show, che nelle ultime settimane ha fatto ascolti bassi, non andrà in onda

“Adriano Celentano, a causa di un malanno di stagione, non potrà dirigere Aspettando Adrian e Adrian la serie per almeno due settimane, così come prescritto dai medici curanti. Durante questo periodo Aspettando Adrian e Adrian la serie non andranno in onda”. Lo hanno annunciato Mediaset e il clan Celentano in comunicato stampa, che rintraccia la causa della sospensione non negli ascolti bassi ma, pare, in una bronchite del Molleggiato.

Di certo lo show non se la passa benissimo (qui la nostra recensione): gli spettatori sono precipitati dai quasi 6 milioni della prima puntata ai nemmeno 3 della quarta andata di lunedì 4 febbraio, senza contare le critiche, anche di illustri personaggi del mondo dello spettacolo e Milo Manara che ha preso le distanze dal progetto. Ci sono poi le citazioni in giudizio: vedi quella della città di Napoli per il cartello Mafia International, ma anche le valutazioni del Codacons sul volume troppo alto degli spot.

Prima che Celentano si ammalasse, Mediaset aveva già spostato la messa in onda di Adrian dal lunedì al martedì per le prossime due settimane, per evitare il testa a testa con le due nuove puntate de Il Commissario Montalbano, in onda lunedì 11 e 18 febbraio su Rai1. Che stiano pensando di cancellarla del tutto?

Leggi anche