Addio a James Michael Tyler, il Gunther di ‘Friends’ | Rolling Stone Italia
Home TV & Serie News TV

Addio a James Michael Tyler, il Gunther di ‘Friends’

L'attore, che interpretava il barista del Central Perk con una cotta per Rachel, è morto domenica all'età di 59 anni per un cancro alla prostata. Il ricordo di Jennifer Aniston e degli altri colleghi

Foto: Carlo Allegri/Invision/AP


James Michael Tyler, che in Friends interpretava il barista del Central Perk Gunther, ossessionato da Rachel Green, è morto domenica all’età di 59 anni. Variety riporta che Tyler se n’è andato nella sua casa di Los Angeles in seguito a una diagnosi di cancro alla prostata al quarto stadio.

“Il mondo lo conosceva come Gunther (il settimo degli “amici”) dalla serie, ma per i suoi cari era attore, musicista, combattente contro la malattia e marito amorevole”, ha detto la famiglia di Tyler in un dichiarazione a TMZ. “Michael amava la musica dal vivo, tifava per i Clemson Tigers e si trovava spesso coinvolto in avventure divertenti e non pianificate. Se l’hai incontrato una volta è diventato tuo amico per la vita”.

Tyler, che ha interpretato Gunther per 10 stagioni nella sitcom, aveva annunciato la sua battaglia contro il cancro a giugno, dopo che non è stato in grado di partecipare di persona alla reunion di Friends all’inizio di quest’anno; è però apparso nello speciale via Zoom. “È stato insieme dolce e molto amaro, onestamente”, ha detto Tyler del revival. “Sono stato molto felice di esserci. È stata una mia decisione non farne parte fisicamente e apparire su Zoom, perché non volevo introdurre qualcosa di negativo. Non volevo dire ‘Oh, e comunque, Gunther ha il cancro'”.

Gli era stato diagnosticato per la prima volta nel settembre 2018 e al momento del suo annuncio si era già diffuso alle ossa. “È lo stadio 4. Cancro in fase avanzata”, ha detto Tyler a giugno. “Quindi alla fine probabilmente vincerà”.



Oltre al suo ruolo in Friends, Tyler è apparso anche in episodi di Scrubs, Just Shoot Me! e nel ruolo di se stesso in Episodes con Matt LeBlanc, dove è stato reclutato dal suo ex compagno di cast per apparire in un video promozionale.
Il produttore di Friends Kevin Bright ha twittato domenica: “James Michael Tyler, il nostro Gunther, è morto la scorsa notte. Era una persona incredibile che ha passato i suoi ultimi giorni ad aiutare gli altri. Dio ti benedica James, Gunther vivrà per sempre”.

Poco dopo è arrivato anche l’omaggio degli attori di Friends: Jennifer Aniston ha scritto su Instagram: “Friends non sarebbe stato la stessa cosa senza di te. Grazie per le risate che hai regalato allo show e a tutti noi”.

“Quanto abbiamo riso, amico. Mi mancherai”, ricorda Matt LeBlanc. “Grazie per esserci stato”, scrive Lisa Kudrow, mentre Courteney Cox omaggia Tyler così: “L’enorme gratitudine che hai mostrato ogni giorno sul set è la stessa che sento per averti conosciuto. Riposa in pace James”.