Le serie da vedere a maggio 2022 | Rolling Stone Italia
Home TV & Serie

Le serie da vedere a maggio 2022

La prima parte del finalone di 'Stranger Things', Ewan McGregor che torna nei panni di Obi-Wan Kenobi, 'Blocco 181' con Salmo, una nuova dramedy con Amy Schumer. Ma anche Sissi Spacek e J.K. Simmons, Claire Danes e Tom Hiddleston. E tanto altro

Eduardo Franco (Argyle) Charlie Heaton (Jonathan Byers), Millie Bobby Brown (Undici), Noah Schnapp (Will Byers) e Finn Wolfhard (Mike Wheeler)

Foto: Netflix

This Is Us 6 Fox – 2 maggio

Finalmente arriva anche in Italia la sesta e ultima stagione di This Is Us, aka il gran finale della saga della famiglia Pearson. Da noi a febbraio è partito il remake italiano, Noi, che però non è riuscito a entrare nel cuore dei fan come l’originale. Nel trailer vediamo la Rebecca di Mandy Moore affermare: «Sto perdendo la memoria. A volte penso a quale sarà il mio ultimo ricordo prima che la candela si spenga. Non sono preoccupata di dimenticare le cose grandi. Sono le piccole cose che non sono pronta a lasciare andare». Lacrimuccia assicurata.

Summertime 3 Netflix – 4 maggio

Ultima estate in Romagna con Summer, Ale & C. Il teen drama estivo ispirato a Tre metri sopra il cielo di Federico Moccia ci riporta a Cesenatico, dove Summer (Coco Rebecca Edogamhe) sembra pronta a vivere la stagione con la spensieratezza che non ha mai avuto, Dario (Andrea Lattanzi) riceve una proposta che non può lasciarsi scappare, Sofia (Amanda Campana) ritorna con la paura di essere ormai un’estranea per i suoi amici e Ale (Ludovico Tersigni) è in preda a profondi sensi di colpa.

Il Pentavirato Netflix – 5 maggio

Mike Myers is back sul piccolo schermo con una serie di cui è creatore, sceneggiatore e protagonista (come al solito interpreta diversi personaggi: in questo caso sette). “E se una società segreta composta da cinque persone lavorasse nell’ombra dai tempi della peste nera del 1347 condizionando gli eventi mondiali per il bene dell’umanità?”. La sinossi promette bene.

Clark Netflix – 5 maggio

Basata sulla biografia del protagonista (e sulle sue verità e bugie), Clark porta sullo schermo una delle vicende scandinave più controverse: quella del gangster svedese Clark Olofsson, che, tra tentato omicidio, aggressione, furto, spaccio di narcotici e rapine in tutta Europa, ha trascorso metà della vita in prigione, ma è riuscito pure ad evaderne. E i suoi crimini hanno dato origine al termine “sindrome di Stoccolma”. Olofsson ha il volto dei uno dei rampolli Skarsgård, Bill, che abbiamo già visto nei panni dell’It by Andy Muschietti.

How I Met Your Father Disney+ – 11 maggio

Dopo il cult How I Met Your Mother, arriva un’altra storia. Questa volta starring Hilary Duff nei panni di Sophie, che, in un futuro prossimo, sta raccontando a suo figlio come ha incontrato suo padre. E così, come da copione della serie originale, arriviamo nel presente, dove Sophie e il suo affiatato gruppo di amici stanno cercando di capire chi sono, cosa vogliono dalla vita e come innamorarsi nell’era delle app di incontri e delle possibilità senza limiti.

Il serpente dell’Essex Apple TV+ – 13 maggio

Claire Danes è Cora Seaborne, vedova londinese e paleontologa che nel 1893 si trasferisce nel paesino di Aldwinter, nell’Essex, per cercare i resti di un mitico animale acquatico. Qui conosce il reverendo Will Ransome (Tom Hiddleston), fidato leader della piccola comunità rurale della zona. Quando la tragedia colpisce, la gente del posto inizia ad accusare Cora di attrarre la strana creatura. La serie è tratta dal romanzo omonimo di Sarah Perry.

Avvocato di difesa Netflix – 13 maggio

L’adattamento di The Lincoln Lawyer, celebre serie di romanzi di Micheal Connelly, era già stato proposto in chiave cinematografica nel 2011 con Matthew McConaughey. La prima stagione di questa seria seguirà invece la storia della Lista, il secondo libro che ha come protagonista l’idealista Mickey Haller, l’avvocato che segue i casi di L.A. dal sedile posteriore della sua auto. La serie è creata da “Mister Big Little Lies” David E. Kelley.

Life & Beth Disney+ – 18 maggio

Dramedy al femminile con Amy Schumer che interpreta una donna con una vita apparentemente perfetta: è ammirata da tutte le persone con cui è cresciuta, guadagna bene come venditrice di vino, ha una relazione da molto tempo con un ragazzo di successo, e vive a Manhattan. Quando un incidente improvviso costringe Beth a confrontarsi con il suo passato, tutto cambia per sempre. Attraverso i flashback della sua adolescenza, inizia a capire come sia diventata la persona che è oggi e chi vuole essere. Nel cast c’è pure Michael Cera.

Bang Bang Baby (seconda parte) Amazon Prime Video – 19 maggio

Parte seconda del crime drama ambientato nel 1986 starring l’esordiente Arianna Becheroni nei panni di Alice, adolescente sedicenne che vive in una cittadina del Nord Italia. La sua vita di teenager cambia all’improvviso quando scopre che il padre creduto morto (Adriano Giannini) in realtà è ancora vivo. Per lei è l’inizio di una discesa agli inferi, nel pericoloso mondo della malavita.

Blocco 181 Sky e NOW – 20 maggio

Una favola nera iperrealistica ambientata tra le comunità multietniche della Milano di oggi con Salmo supervisore, produttore musicale e creativo, e al debutto pure come attore. Il Blocco 181, un complesso edilizio dell’hinterland, fa da sfondo a una storia d’amore, di vendetta, di libertà e di affermazione personale. Bea (Laura Osma) è una ragazza latino-americana divisa tra la fedeltà alla sua famiglia e alla sua gang e la voglia di cambiare vita; Ludo (Alessandro Piavani) e Mahdi (Andrea Dodero) sono due amici uniti come fratelli. Salmo invece è Snake, braccio destro (armato) di Lorenzo (Alessandro Tedeschi), un dealer amico d’infanzia e alleato di Rizzo (Alessio Praticò), il boss del quartiere.

Night Sky Amazon Prime Video – 20 maggio

Due fuoriclasse per una nuova storia sci-fi. Sissi Spacek e J.K. Simmons sono una coppia che, anni prima, ha scoperto una stanza interrata nel loro giardino che conduce inspiegabilmente a uno strano e abbandonato pianeta. Da allora i due fanno di tutto per custodire questo segreto, ma quando un ragazzo enigmatico entra a far parte della loro vita, la loro tranquilla esistenza sarà destabilizzata…

Now and Then Apple TV+ – 20 maggio

Le vite di un gruppo di amici del college cambiano per sempre dopo un weekend di festa che termina con la morte di uno di loro. Vent’anni dopo, i cinque sopravvissuti sono accomunati da una minaccia che mette a rischio i loro mondi apparentemente perfetti. Now and Then è un thriller sfaccettato che esplora le differenze tra le aspirazioni giovanili e la realtà dell’età adulta.

Obi-Wan Kenobi Disney+ – 27 maggio

Ewan McGregor torna finalmente nei panni dell’iconico Maestro Jedi. Si parte dieci anni dopo i drammatici eventi di Star Wars: Episodio III – La vendetta dei Sith, dove Kenobi ha affrontato la sua più grande sconfitta, la caduta e la corruzione del suo migliore amico e apprendista Jedi, Anakin Skywalker, che è passato al lato oscuro diventando il malvagio Signore dei Sith, Darth Vader. E sì, Hayden Christensen is back as uno dei cattivi più cattivi del cinema.

Stranger Things 4 (volume 1) Netflix – 27 maggio

Ultimo capitolo (diviso in due parti) per la serie-fenomeno che ci ha riportato negli Eighties di Spielberg & C. Undici, Mike e soci sono ormai teenager e devono affrontare le difficolta del liceo. A sei mesi dalla battaglia di Starcourt, che ha terrorizzato Hawkins, i nostri eroi devono affrontare le conseguenze per la prima volta separati. Ovviamente arriva una nuova e orribile minaccia soprannaturale, e pure un mistero cruento da risolvere. Sarà la fine del Sottosopra?