I migliori costumi per Halloween 2021 | Rolling Stone Italia
Home TV & Serie

I migliori costumi per Halloween 2021

Se non avete ancora deciso quale sarà il vostro look da 'dolcetto o scherzetto', ecco una breve guida al meglio che ci hanno offerto quest'anno cinema e tv. Più una special guest

I protagonisti di ‘Squid Game’

Foto: Netflix

Squid Game : concorrente o guardia?

Foto: Netflix

Diventare «la più grande serie Netflix di sempre» (Ted Sarandos dixit) in autunno, vuol dire solo una cosa: materiale cotto e mangiato per Halloween. Se poi lo show in questione è Hunger Games meets Parasite con una buona dose di gore à la Takashi Miike, non avrai altro costume all’infuori di questo. Anzi, questi: c’è la tuta da ginnastica verde e scarpe slip on bianche se vuoi essere un concorrente. Se invece l’intenzione è quella di riciclare l’outfit della Casa di carta dagli anni scorsi, basta schiarire un po’ il rosso e sostituire Dalí con una maschera da scherma. Les jeux sont faits (pardon).

Ted Lasso

Foto: Apple TV+

Se vi piacciono le tute ma odiate i tormentoni, optate per qualcosa più di nicchia, come la feel-good comedy starring Jason Sudekis di cui avevamo bisogno durante la pandemia. Visiera, fischietto e un bel paio di baffoni: Ted Lasso.

Wandavision : Wanda, Vision o….

Foto: Marvel Studios/Disney+

Un’altra delle best serie dell’anno (vergognosamente non premiata) è perfetta per chi vuole sfoggiare due o addirittura tre cambi d’abito, vedi la Wanda di Elizabeth Olsen: vestitino anni ’50, look casual in jeans Eighties e gran finale con Scarlet Witch. Per rimanere in tema di streghe, c’è pure l’amatissima Agatha Harkness di Kathryn Hahn. Per lui invece citofonare Vision (Paul Bettany), ma versione androide o umana con la valigetta da manager? Questo è il problema.

James Bond : sì, ma con l’orsacchiotto

Foto: Universal Pictures

Molto abbiamo scritto sull’ultimo capitolo di 007, No Time to Die, tra cui il twist sul Bond più intimo e fragile mai visto sullo schermo. Senza spoilerare per chi non avesse ancora visto le avventure materane del nostro, per Halloween si può puntare tutto su una variazione sul tema: Bond più tenero, in abito impeccabile sì, ma con appresso un orsacchiotto. Vedere il film per saperne di più.

Bo Burnham in quarantena

Foto: Netflix

Se siete a corto di bugdet per il costume e non vi tagliate barba e baffi da mesi, non fatelo ora. Basteranno T-shirt bianca e jeans (o anche soltanto boxer, se siete coraggiosi) per impersonare Bo Burnham in quarantena. E se avete paura di non essere abbastanza riconoscibili, aggiungete un burattino fatto con un calzino. Forse lo capiranno in pochi, ma quei pochi…

Ahsoka Tano da The Mandalorian

Foto: Lucasfilm

Dopo l’apparizione nella seconda stagione di The Mandalorian, in cui ha svelato la backstory di Baby Yoda, Ahsoka Tano avrà uno spin-off tutto suo. E nel frattempo pure un sacco di cosplayer a Halloween. Prendi un personaggio che spacca – la Jedi, che è stata padawan (apprendista) di Anakin Skywalker e protagonista di The Clone Wars –, aggiungi il casting made in heaven di Rosario Dawson. Il resto è storia.

Cassie da Una donna promettente

Foto: Focus Features

L’angelo vendicatore interpretato da Carey Mulligan in Una donna promettente di Emerald Fennell ha molti volti. Il più pop è certamente quello della spogliarellista/infermierina sexy con i capelli arcobaleno che segna la resa dei conti finale nel film. Altamente simbolico e very very dark.

Patrizia Reggiani o meglio, Lady Gaga in House of Gucci

Foto: Instagram Lady Gaga

Ok, non abbiamo ancora visto il film di Ridley Scott, ma la Patrizia Reggiani interpretata da Lady Gaga è già cult soltanto dalle foto e dai trailer: “Nel nome del padre, del figlio e dei Gucci”. Tra i mille look da antologia, il nostro preferito è colbacco di pelliccia, cinturone e parure bling bling a Gressoney, in Val d’Aosta.

Fran Lebowitz

Fran Lebowitz. Foto: Netflix

Giacca maschile fatta su misura, camicia, un paio di jeans. E poi i mitici occhiali da vista tartarugati che le ha copiato mezzo mondo e, ovviamente, i capelli ricci con la riga al centro. Ecco il perfetto costume per un Halloween intellò: ladies and gents, Fran Lebowitz.

Crudelia in versione Emma Stone

Foto: Laurie Sparham/Disney Enterprises, Inc.

Se volete giocarvela con qualcosa di più pop, niente di meglio della Crudelia di Emma Stone: un po’ gothic, un po’ punk, una sorta di versione del Joker di Joaquin Phoenix al femminile. Necessaria almeno una parrucca metà bianca e metà nera e un make up che lascia il segno. Per l’outfit invece si va da giacca di pelle e guantino di tulle a abiti con lo strascico di 13 metri. Fate voi.

Bonus: Kim Kardashian al Met Gala

 

 
 
 
 
 
View this post on Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

A post shared by Kim Kardashian West (@kimkardashian)

Sì, lo sappiamo, qui siamo fuori dal territorio di cinema e serie. Ma siamo dentrissimo a quello del cult. Ovviamente il look di Kim era Balenciaga, ma basta infilarsi in un spandex nero dalla testa ai piedi per risolvere la pratica Halloween. E avere pure la certezza dell’anonimato.

Altre notizie su:  halloween