Spiagge e concessioni: caos all’italiana | Rolling Stone Italia

Home TV & Serie Documentari

Spiagge e concessioni: caos all’italiana

Mentre gli operatori difendono con le unghie e con i denti il loro monopolio, gli utenti sognano il libero accesso al mare. Guarda il nuovo documentario di Arte

In Italia, la gestione delle spiagge è un’attività molto redditizia. Mentre in passato le ambìte concessioni venivano assegnate arbitrariamente dallo Stato – se non addirittura tramandate di generazione in generazione – l’Unione Europea chiede ora che vengano organizzate regolari gare d’appalto. Mentre gli operatori difendono con le unghie e con i denti il loro monopolio, gli utenti sognano il libero accesso al mare. Guarda il nuovo documentario di Arte

Altre notizie su:  Arte