La storia dei fratelli Klitschko, i pugili che ora combattono per l’Ucraina | Rolling Stone Italia

Home TV & Serie Documentari

La storia dei fratelli Klitschko, i pugili che ora combattono per l’Ucraina

Fino a pochi anni fa Vitali e Wladimir Klitschko erano famosi in tutto il mondo per le vittorie sul ring. Ora il primo è sindaco di Kiev, il secondo si è arruolato per difenderla: il nuovo documentario di ARTE racconta la loro storia


Quella dei fratelli Klitschko è una delle storie più affascinanti della guerra in Ucraina. Fino a pochi anni fa, infatti, erano pugili famosi in tutto il mondo, fra i migliori della loro generazione. Dopo la fine della carriera sportiva, uno dei due – il fratello maggiore, Vitali – è entrato in politica e dal 2014 è il sindaco di Kiev. L’altro, Wladimir, lo ha raggiunto, si è arruolato e ora vuole aiutarlo a difendere la capitale dall’invasione russa. Il film di Sebastiaan Dehnhardt, disponibile su ARTE, racconta tutta la loro storia.

Altre notizie su:  Arte