Home TV & Serie Documentari

La Francia “in guerra” contro il coronavirus


Il nuovo episodio di ‘Sguardi sulla società’, la serie di documentari di ARTE, racconta la vita quotidiana della popolazione francese e le difficoltà del personale sanitario


In Francia il lockdown è iniziato il 17 marzo: una situazione inedita per le istituzioni, tragica e surreale per la popolazione. Pazienti intubati nel pronto soccorso, difficoltà di gestione dei ricoveri, funerali frettolosi e superficiali.

Dalla Bretagna – finora risparmiata dal contagio – alla “zona rossa” dell’Alsazia, il quotidiano dei cittadini francesi è scandito dalle attività del famiglia e dal telelavoro. Il personale sanitario, nel frattempo, è in trincea, e rischia la saturazione degli ospedali nonostante l’arrivo di speciali convogli ferroviari per spostare i malati. La situazione francese è al centro del nuovo episodio di “Sguardi sulla società”, la serie di documentari di ARTE.

Altre notizie su:  Arte