Home TV Documentari

Israele: innamorarsi dopo il matrimonio (e per dono di Dio)

La nuova puntata di ‘Love Rituals’, la serie di ARTE che racconta come cambia la sessualità nel mondo, è dedicata al “beshert”, tradizione yiddish secondo cui Dio sceglie un’anima gemella per ogni neonato

Nella tradizione ebraica, Dio sceglie un’anima gemella per ogni neonato. Il termine yiddish che descrive questo fenomeno è beshert – forse dal tedesco Bescherung, cioè distribuzione dei regali: la tradizione prevede che per incontrare “l’amore predestinato” si debba andare in pellegrinaggio ad Amuka, nel nord del paese, per la festa del Tu B’Av, una sorta di San Valentino ebraico. Ma che ruolo ha questa tradizione nelle aree più moderne del paese? Israele è il primo paese per natalità, tra quelli industrializzati, forse il beshert è un trucco per accelerare fidanzamento e riproduzione?

La risposta nella nuova puntata di Love Rituals, la serie di ARTE presentata dalla scrittrice Charlotte Roche e dedicata alla scoperta del rapporto con la sessualità dei diversi paesi del mondo. Potete vedere l’episodio in cima all’articolo.

Leggi anche