Home TV Documentari

Il mito di Johnny Hallyday in una clip

‘TAPE’, la nuova serie di ARTE, racconta il dietro le quinte della musica attraverso le voci dei suoi protagonisti. Il quarto episodio è dedicato al mito francese

Non è solo un cantante, Johnny Hallyday. Neanche 50 anni di carriera riescono a riassumere quello che è stato per il popolo francese. Un racconto di questo mito è raccontato nel nuovo documentario di ARTE, della serie TAPE. Una storia iniziata nel 1960, con il suo primo album e terminata nel 2015, prima di spegnersi due anni dopo. Un fenomeno di costume, apprezzato e amato dalla Francia intera, come forse nessuna rockstar lo è mai stata.

La sua vita è un racconto perfetto da sintetizzare in un documentario, proprio come si può vedere qui sopra. Tre minuti che passano in un attimo, per scoprire tutti i segreti della vita di Hallyday.

Leggi anche