Home TV Documentari

Guarda i Radiohead di ‘Hail to the Thief’ dal vivo a Belfort


Come tutti i grandi eventi musicali dell’estate, anche l’Eurockéennes è stato fermato dal coronavirus. Per rimediare, ARTE pubblicherà i concerti più belli della storia del festival. Si parte con i Radiohead nel 2003

Il 4 luglio 2003, a meno di un mese dall’uscita di Hail to the Thief, i Radiohead salivano sul palco dell’Eurockéennes, il festival di Belfort. Quest’anno, a causa del coronavirus e dello stop di praticamente tutti i grandi eventi di musica dal vivo dell’estate, il festival non si terrà, ma ARTE e gli organizzatori hanno deciso di rimediare riproponendo i migliori concerti della sua storia.

Per quanto riguarda il set dei Radiohead, il concerto si apre con There There e attraversa tutta la discografia dell’epoca, fino ad arrivare al bis con Exit Music (for a Film), Kid A e Karma Police.

La scaletta:

1. There There
2. 2+2=5
3. Morning Bell
4. Lucky
5. Talk Show Host
6. Scatterbrain
7. The National Anthem
8. The Gloaming
9. Fake Plastic Trees
10. Sail to the Moon
11. My Iron Lung
12. Where I End and You Begin
13. Just
14. Paranoid Android
15. Idioteque
16. Everything in Its Right Place

— Bis —

17. Exit Music (For a Film)
18. Kid A
19. Karma Police

Leggi anche