Cosa succede agli artisti in Afghanistan? | Rolling Stone Italia

Home TV & Serie Documentari

Cosa succede agli artisti in Afghanistan?

A vent’anni di distanza dall’intervento militare americano, i talebani sono tornati al potere in Afghanistan. Il ritorno del gruppo terroristico, che non rispetta i diritti umani e disprezza arte e cultura, ha preoccupato tutti gli afghani, anche gli artisti. In molti temono per la loro sopravvivenza e chiedono ai paesi occidentali di non dimenticarli. La […]

A vent’anni di distanza dall’intervento militare americano, i talebani sono tornati al potere in Afghanistan. Il ritorno del gruppo terroristico, che non rispetta i diritti umani e disprezza arte e cultura, ha preoccupato tutti gli afghani, anche gli artisti. In molti temono per la loro sopravvivenza e chiedono ai paesi occidentali di non dimenticarli. La nuova puntata di TWIST, la serie di ARTE, racconta le loro storie: i protagonisti sono Yusef, membro della prima band metal afghana – i District Unknown –, Shahrbanoo Sadat, la regista del film The Orphanage, e la fotografa Fatimah Hossaini, che con le sue immagini dà visibilità alle donne afghane e le trasforma in eroine.

Altre notizie su:  Arte