Venerdì parte la Red Bull Air Race World Championship

La competizione di volo a bassa quota inizia il suo giro del mondo da Abu Dhabi

Si avvicina la prima tappa della Red Bull Air Race World Championship. La competizione di volo a bassa quota “più veloce del mondo” organizzata da Red Bull.

Otto tappe in tutto il mondo, in sette Paesi diversi e tre continenti. Si parte questo weekend, venerdì 11 e sabato 12, ad Abu Dhabi. L’ultima gara sarà il 15 e 16 ottobre a Las Vegas.

Il tracciato di Abu Dhabi è stato creato sulle acque del Golfo Arabo, nella zone di Corniche.

P-20151215-00256 // Usage for editorial use only // Please go to www.redbullcontentpool.com for further information. //

P-20151215-00256 // Usage for editorial use only // Please go to www.redbullcontentpool.com for further information. //

In gara due categorie diverse, Master Class e Challenger Class. Ognuno di queste categorie dovrà affrontare una serie di ostacoli lungo il circuito alla massima velocità possibile. Il campionato poi si sposterà a Spielberg, in Austria, il 23 e il 24 aprile.

Il trofeo 2015 è stato vinto da Paul Bonhomme, che si è ritirato lasciando vacante il titolo. Tra i favoriti, l’australiano Matt Hall che nel 2015 è arrivato secondo e il ceco Martin Šonka, quarto classificato 2015.

«C’è sempre grande aspettativa sulla prima tappa della serie e i team non vedono l’ora di sfidarsi. Abu Dhabi offre le condizioni ideali per farlo», ha commentato il Direttore di gara Steve Jones.