Una statua per Shaquille O’Neal a Los Angeles

Si unirà a quelle di Magic Johnson, Kareem Abdul-Jabbar, Jerry West, Chick Hearn, Wayne Gretzky e Oscar De La Hoya allo Staples Center
Un render della statua dedicata a Shaquille O'Neal

Un render della statua dedicata a Shaquille O'Neal


I Los Angeles Lakers costruiranno una statua per ringraziare Shaquille O’Neal appena fuori dall’arena di Los Angeles, lo Staples Center. Il presidente dei Lakers, Jeanie Buss, ha commentato con una dichiarazione il progetto. “Shaq è un gigante non solo nelle dimensioni ma anche in levatura e per i risultati raggiunti con i Lakers. Ha letteralmente costruito questo posto. È un riconoscimento che gli spetta”.

Lo Staples Center è stato costruito tra il 1998 e il 1999, in piena Shaq-era, appena prima dei tre titoli portati a casa dai Lakers a inizio millennio.

La statua verrà collocata fuori dall’arena di L.A. assieme a quelle di altri sportivi, cestisti e non, come Magic Johnson, Kareem Abdul-Jabbar, Jerry West, Chick Hearn, Wayne Gretzky e Oscar De La Hoya.

Shaquille O’Neal era stato tenuto all’oscuro del progetto e ha appreso la notizia in diretta da Jimmy Kimmel. Nel video qui sotto la sua reazione.