Rolling Mondiale: i risultati esatti delle partite di oggi

Costa Rica che crolla nella classifica dei Paesi più felici del mondo. E una sonnacchiosa Serbia-Svizzera
Marcelo, grandi gioie per il Brasile oggi

Marcelo, grandi gioie per il Brasile oggi


Brasile-Costa Rica

Se fosse una gara di ballo, sarebbe un pareggio di quelli spettacolari, tipo un surreale 6 a 6. Ma purtroppo per il Costa Rica non lo è. Si incrinerà un pochino la loro aura da bella vita forever (all’ultimo controllo erano ancora il Paese più felice del mondo, forse ci sarà da rivedere la classifica al termine della sfida) ma tira una brutta aria per i fratelli centroamericani. Brasile nettamente più forte. Ma nettamente. Tipo 3 a 0. E tanti saluti alle belle speranze (poche eh) mundial della Costa Rica.

Nigeria-Islanda
Nigeria Islanda

La Nigeria ha nettamente la maglia più figa dei Mondiali. L’Islanda ha Gislanson, il giocatore più figo dei Mondiali. Fossimo in passerella avremmo fatto mettere a quello che è già stato ribattezzato il Beckham d’Islanda la divisa nigeriana e avrebbe vinto da solo direttamente tutta la competizione. Ma visto che di calcio stiamo parlando, con il grande dispiacere di tutte le Wags e compagnia, abbiamo il timore che questa operazione non si possa fare. Per amore del calcio africano, da sempre crudo e atletico come piace al sottoscritto, 1 a 0 Nigeria.

Serbia-Svizzera

Questa partita è come quelle serie meravigliose e drammatiche che decidi di guardare dopo cena. Tre minuti di eccitazione e 45 minuti di sonno profondo. Serbia-Svizzera rischia di essere proprio una dolce ninna nanna che vi cullerà dopo la piccola sbronza dei vostri aperitivi. Un pari potrebbe essere ok per entrambe. Quindi noiosissimo 0 a 0, tutto bloccato a centrocampo. Per la gioia dei giardinieri del giorno dopo.