Home Sport

Red Bull Air Race plana sul Danubio: in arrivo la tappa di Budapest

Il 16 e 17 luglio gli aerei della corsa più veloce del mondo arrivano in Ungheria. E ci saremo anche noi

La Red Bull Air Race arriva a Budapest questo weekend. Il 16 e il 17 luglio planerà pochi metri sopra il Danubio, dove i piloti della gara si sfideranno nella competizione che rappresenta l’esatta metà di questa edizione 2016.

Nella scorsa sfida, in Giappone, il padrone di casa Yoshihide Muroya ha portato a casa la vittoria per la prima volta. A questo punto manca solo Martin Šonka, pilota ceco che, dal suo debutto nel 2010, non è mai salito sul gradino più alto del podio.

Questa gara potrebbe già essere decisiva: Dolderer è primo, dietro di lui Kirby Chambliss, a 10 punti di distanza. Hannes Arch, però, ha vinto due volte a Budapest, inclusa la gara dell’anno scorso e potrebbe ripetersi anche quest’anno.

Nessun pilota ungherese sarà in gara, ma lungo le rive del fiume assisterà alla competizione Peter Besenyei, pioniere della disciplina e campione mondiale del 2003.

Notizia in più, la gara sarà la 70esima nella storia di Red Bull Air Race. E noi di Rolling Stone saremo lì-

Leggi anche