Il grande troll di Ibra

Zlatan Ibrahimovic, una delle stelle più importanti del mondo del calcio, ha annunciato oggi il suo futuro. Ma non ha parlato di calcio
Zlatan Ibrahimovic in un'immagine pubblicitaria della sua collezione

Zlatan Ibrahimovic in un'immagine pubblicitaria della sua collezione


Nei giorni scorsi ogni quotidiano e rivista sportiva aveva riportato che oggi Zlatan Ibrahimovic avrebbe annunciato la sua prossima squadra. In realtà, Ibra ha sempre detto che avrebbe rivelato “il suo futuro”. E il suo futuro, a quanto pare, è A-Z, cioè la sua nuova linea di abbigliamento sportivo.

In un lungo Live Facebook sulla sua pagina ufficiale e su quella della sua neonata linea, Ibra ha parlato per circa 45 minuti. Quando è arrivato il momento di affrontare di quello che succederà l’anno prossimo, Ibrahimovic ha dichiarato che nel suo futuro c’è soltanto A-Z. Una domanda è poi andata più nello specifico, chiedendo se firmerà con il Manchester, visto che una delle destinazioni più probabili al momento è la sponda United della città, dove potrebbe incrociare di nuovo José Mourinho. Ibrahimovic ha dribblato la domanda, dicendo che probabilmente ci sarà uno store A-Z a Manchester.

Nella diretta ha anche ribadito che ha vissuto degli anni fantastici a Parigi e che non c’è alcuna conferma riguardo la sua prossima squadra. «Quando mi stuferò di sentire le storie che raccontate sul mio prossima team, allora vi dirò dove giocherò», ha scherzato.