Una nuova scossa di terremoto in centro Italia. Magnitudo 6,5 | Rolling Stone Italia
Home Rolling Affairs News

Una nuova scossa di terremoto in centro Italia. Magnitudo 6,5

Era dal terremoto in Irpinia del 1980 che i sismografi non registravano una scossa tanto potente in Italia. Un ferito grave

Un' immagine da Norcia, la cui cattedrale è stata rasa al suolo dal sisma. Fonte: Facebook

Un' immagine da Norcia, la cui cattedrale è stata rasa al suolo dal sisma. Fonte: Facebook

L’incubo del terremoto che da questa estate sta tormentando il centro Italia non sembra volersi placare. Alle 7:40 di stamattina, una scossa di magnitudo 6,5 con epicentro vicino alla cittadina umba di Norcia ha provocato ingenti danni, tra cui il crollo di una cattedrale, quella di San Benedetto di Norcia.

La scossa è stata incredibilmente forte, molto più di quella che ad agosto aveva devastato Amatrice e zone limitrofe e paragonabile a quella che devastò l’Irpinia nel 1980. A causa del blocco delle strade nelle zone di Norcia, Preci e Cascia, la Protezione Civile è stata costretta a usare elicotteri per soccorrere i feriti.

«Si è aperta la terra, c’è fumo, un disastro. Spero che i testoni che erano rimasti a Santangelo si siano spostati nella notte» ha detto a La Repubblica Mauro Falcucci, sindaco di Castelsantangelo sul Nera.

Una stima dei danni e del numero dei feriti (pare ce ne sia uno grave) è prematura. Tuttavia non ci sono dubbi che quella di stamattina è stata una delle scosse più potenti registrate in Italia negli ultimi 40 anni.