Un nuovo terremoto ha colpito il Centro Italia | Rolling Stone Italia
Home Rolling Affairs News

Un nuovo terremoto ha colpito il Centro Italia

Sono state registrate due scosse di magnitudo 5.4 e 5.9 alle 19.10 e alle 21.18 di mercoledì 26 ottobre

Due scosse di terremoto hanno colpito la provincia di Macerata la sera del 26 ottobre

Due scosse di terremoto hanno colpito la provincia di Macerata la sera del 26 ottobre

Il Centro Italia è stato colpito nuovamente da un terremoto, due scosse e successivo sciame sismico. Ieri sera alle 19.10 è stata registrata la prima e alle 21.18 la seconda, rispettivamente di magnitudo 5.4 e 5.9. L’epicentro è stato localizzato in Valnerina, provincia di Macerata, precisamente a Castel Sant’Angelo sul Nera. Nonostante i crolli e i black out notturni non sono stati registrati feriti gravi o vittime.

«Intorno alla mezzanotte siamo riuscito a sistemare gli anziani e i bambini nei nostri centri di assistenza e ci siamo concentrati sul quantificare i danni nelle varie frazioni e negli edifici già pericolanti dopo le scosse del 24 agosto scorso. Abbiamo problemi nella viabilità, la città di Preci è completamente isolata. Mi preoccupano le imminenti nevicate, dopotutto qui siamo in montagna» ha dichiarato Pietro Bellini, sindaco di Preci, uno dei comuni più colpiti da crolli insieme a Castelsantangelo sul Nera, Visso e Ussita.

«Il terremoto avvenuto tra Perugia e Macerata ha perturbato ulteriormente il volume crostale e nelle prossime ore sono possibili altre scosse perché quelle del sisma di oggi potrebbero sommarsi a quelle del proseguimento della perturbazione del 24 agosto», ha detto ufficialmente all’ANSA il sismologo Massimo Cocco, dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.